Coppa Italia – Ottavi di Finale: Fabrizio PASQUA per Sampdoria-Milan (Diretta TV su Rai 2)

Ottavi di Finale di Coppa Italia per il nostro a.e. Fabrizio Pasqua, che sabato 12 gennaio, alle ore 18:00, dirigerà Sampdoria-Milan. Allo Stadio “Luigi Ferraris” di Genova, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Alessio Tolfo di Pordenone e Pasquale De Meo di Foggia, dal IV Ufficiale Francesco Fourneau di Roma 1, dal VAR Massimiliano Irrati di Pistoia e dall’AVAR Gianmattia Tasso di La Spezia. Per Fabrizio si tratta del primo impegno arbitrale dell’anno che è appena iniziato. Nella stagione in corso la punta di diamante degli arbitri tiburtini può vantare un’altra presenza nella Coppa Italia, risalente allo scorso agosto, quando diresse Catania-Verona, valevole per il Terzo Turno Eliminatorio. L’incontro verrà trasmesso in diretta TV su Rai 2. Infine, lunedì 14 gennaio, alle ore 17.00, l’a.e. Livio Marinelli sarà di scena, in veste di IV Ufficiale, nel confronto diretto valevole per gli Ottavi di Finale di Coppa Italia tra Cagliari e Atalanta. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Edoardo SALVATORI per Igea Virtus-Gela, Lorenzo D’ILARIO per Cerignola-Pomigliano

Nel giorno dell’Epifania un avvincente derby siciliano attende il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che sarà protagonista della sfida tra Igea Virtus e Gela, valevole per la prima giornata di ritorno del girone I del campionato di Serie D. La squadra di casa è chiamata a risollevarsi da una posizione difficile, che al termine del girone d’andata la vede inchiodata al penultimo posto, mentre gli ospiti, in piena zona playoff, non vogliono essere risucchiati nell’anonimato della parte centrale della classifica. Domenica 6 gennaio, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale di Barcellona Pozzo di Gotto (ME), insieme a Edoardo saranno dell’incontro l’a.e. Giuseppe Romaniello di Napoli e l’a.a. Mattia Roperto di Lamezia Terme. Nella stessa giornata, alle ore 15:00, sarà di scena anche l’a.a. Lorenzo D’Ilario, che è stato designato per Audace Cerignola-Pomigliano, valevole per la prima giornata di ritorno del girone H del campionato di Serie D. I pugliesi sono la prima inseguitrice della capolista Picerno, al giro di boa distante cinque punti, e puntano senza mezzi termini alla promozione in Serie C, ragion per cui un successo davanti al proprio pubblico è fondamentale. La squadra campana, invece, staziona al penultimo posto: la zona playout è lontana soltanto tre punti e l’obiettivo sarà quello di non tornare a mani vuote dalla prima trasferta del nuovo anno. Allo Stadio Comunale “Domenico Monterisi” di Cerignola (FG), insieme a Lorenzo saranno dell’incontro l’a.e. Ivan Catallo di Frosinone e l’a.a. Matteo Mattera di Roma 1. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo e Lorenzo un grande e forte in bocca al lupo.

CAI – Promozione Veneto: Giuseppe MORELLO per Porto Viro-Ambrosiana Trebaseleghe

Primo impegno del nuovo anno per il nostro a.e. Giuseppe Morello, che è stato designato per Porto Viro-Ambrosiana Trebaseleghe, valevole per la prima giornata di ritorno del girone C del campionato di Promozione del Veneto. I padroni di casa, dopo una partenza al di sotto delle aspettative, hanno terminato il girone d’andata in zona playoff e vorranno ottenere l’intera posta in palio davanti al proprio pubblico. Al contempo gli ospiti, dietro di una sola lunghezza, faranno di tutto per vendicare la sconfitta dell’andata ed entrare nei piani alti della classifica. Porto Viro è un comune di 14275 abitanti della provincia di Rovigo, situato a 35 chilometri ad est del capoluogo. Il comune fu istituito per la prima volta durante il regime fascista nel 1928, con il nome di Taglio di Porto Viro, e sciolto nel 1937, prima di essere ricostituito il 1 gennaio 1995 in seguito a referendum, accorpando i comuni di Donada e Contarina. Domenica 6 gennaio, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale di Donada Porto Viro (RO), Giuseppe sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Edoardo Inviso di Padova e Gerard Baholli di Treviso. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Giuseppe un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A: Fabrizio PASQUA per Sassuolo-Atalanta

Ultima fatica del 2018 per la punta di diamante degli arbitri tiburtini. Sabato 29 dicembre, alle ore 15:00, il nostro a.e. Fabrizio Pasqua dirigerà la sfida tra Sassuolo e Atalanta, valevole per la diciannovesima giornata di andata del campionato di Serie A. Si tratta di un importante scontro diretto in chiave Europa League dal momento che le due squadre sono appaiate a quota 25 punti, a soltanto due lunghezze dall’ultima posizione utile per l’accesso alla seconda competizione europea. Al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Fabrizio Posado di Bari ed Enrico Caliari di Legnago, dal IV Ufficiale Manuel Volpi di Arezzo, dal VAR Marco Piccinini di Forlì e dall’AVAR Alessandro Lo Cicero di Brescia. Nella stessa giornata, alle ore 12:30, l’a.e. Livio Marinelli sarà impegnato nelle vesti di IV Ufficiale nell’incontro tra Juventus e Sampdoria, che si disputerà all’Allianz Stadium di Torino. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie B: Livio MARINELLI per Cosenza-Salernitana (Diretta TV su RAI Sport)

Senza fretta ma senza sosta, neanche durante le vacanze natalizie. Prosegue così il percorso di crescita alla CAN B del nostro a.e. Livio Marinelli, che giovedì 27 dicembre, alle ore 21:00, dirigerà Cosenza-Salernitana, valevole per la diciottesima giornata di andata del campionato di Serie B. Sarà una sfida tra due squadre in ottima forma: il Cosenza, dopo un avvio difficoltoso, al momento è fuori dalla zona playout ed ha preso pienamente le misure alla nuova categoria, mentre la Salernitana nell’ultimo turno ha addirittura agguantato la zona playoff. Allo Stadio “San Vito – Gigi Marulla” di Cosenza, Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Luigi Lanotte e Vincenzo Soricaro, entrambi della Sezione di Barletta e dal IV Ufficiale Eduart Pashuku di Albano Laziale. Con tutti i lavoratori e gli studenti fuori sede in città e con un nutrito numero di sostenitori della squadra ospite provenienti dalla Campania, si prevede il pubblico delle grande occasioni allo stadio calabrese. La partita verrà trasmessa in diretta TV su Rai Sport e Rai Sport + HD (canale 58 e 57 del digitale terrestre). Mercoledì 26 dicembre, alle ore 18:00, invece, l’a.e. Fabrizio Pasqua svolgerà la funzione di VAR nell’incontro tra Spal-Udinese, valevole per la diciottesima giornata di andata del campionato di Serie A. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Livio e Fabrizio un grande e forte in bocca al lupo.

La visita di Marco Piccinini, Arbitro CAN B, alla Sezione di Tivoli durante la XII Riunione Tecnica Obbligatoria

Giovedì 13 dicembre, in occasione della XII Riunione Tecnica Obbligatoria, la Sezione tiburtina ha avuto il piacere di accogliere l’Arbitro CAN B Marco Piccinini, ospite nazionale sorteggiato dal Comitato Nazionale dell’AIA per la stagione sportiva 2018-2019. La riunione ha avuto inizio, come di consueto, con lo “spogliatoio” tenuto dai ragazzi, momento nel quale tutti coloro che nell’ultimo week-end arbitrale hanno riscontrato episodi di gioco degni di nota espongono alla platea il racconto dei fatti al fine di arricchire il bagaglio di esperienza dei più giovani e di ricevere consigli e suggerimenti dai colleghi più anziani. L’ospite, condividendo a pieno l’idea di esternazione delle problematiche avute durante la gara in sezione così che tutti facciano tesoro degli insegnamenti, ha apprezzato molto l’iniziativa, alla quale ha partecipato lui stesso con il racconto della sua ultima partita arbitrata allo Stadio “Ciro Vigorito” di Benevento (Benevento-Verona 0-1), descritta alla perfezione nelle sue fasi salienti, insieme agli accorgimenti adottati dall’arbitro per gestirla al meglio. Marco ha iniziato il suo intervento partendo da quando a 19 anni, non avendo mai giocato a calcio pur avendolo sempre seguito, ha scelto di fare l’arbitro nella Sezione della sua città, quella di Forlì. Nel 2007 è arrivato l’esordio in Eccellenza dopo un periodo buio passato in Promozione e superato grazie all’aiuto paterno del suo Presidente. La sua carriera è continuata a gonfie vele a livello nazionale: nel 2011 è arrivato l’esordio in Lega Pro e nel 2016 il debutto in Serie B. Come da lui spiegato, il suo percorso è stato caratterizzato dall’umiltà unita non solo al sacrificio ma anche alla concentrazione, in partita e negli allenamenti, tenendo al contempo come punto fermo lo studio del regolamento. Tutto questo però a volte non basta se non è coadiuvato dalla vicinanza della Sezione, punto di aggregazione, crescita e condivisione costante di momenti belli ma anche di quelli difficili, più facili da superare se supportati dalla seconda famiglia che si trova in una Sezione arbitrale. Il suo intervento è stato inoltre arricchito dalla visione di alcuni video delle sue partite e non, atti a spiegare i comportamenti che i direttori di gara devono adottare per condurre al meglio una partita. A chiudere la riunione gli arbitri di casa Fabrizio Pasqua e Livio Marinelli, punte di diamante tiburtine, entrambi amici oltre che colleghi di Marco, che hanno raccontato i momenti trascorsi insieme all’ospite con una serie di simpatici aneddoti sul loro rapporto. La Sezione ha reso quindi omaggio a Marco con un pensiero consegnato dal Presidente Francesco Gubinelli, che a nome di tutti ha ringraziato l’arbitro romagnolo per l’umiltà e la semplicità con le quali si è interfacciato con i ragazzi, mettendo in evidenza come il carattere di Marco sposi pienamente la filosofia della Sezione di Tivoli, fondata sull’unione, sulla serenità e sull’amicizia, proprio come accade in una grande famiglia.

a.e. Alessandro Valerio Veroli

Foto a cura del Consigliere Mauro Rinaldi

CAN 5: Esordio in Serie A2 per Andrea SEMINARA

Sabato 22 dicembre, alle ore 16:15, il nostro a.e. Andrea Seminara esordirà in Serie A2 dirigendo il derby laziale tra Roma e Ciampino Anni Nuovi. Questa designazione non è certo un regalo di Natale ma è il frutto di sudore e sacrifici. Transitato nell’organico della CAN 5 a partire dalla stagione 2014/2015, dopo la dismissione per limite di permanenza nel ruolo di Giovanni Colombi al termine della scorsa stagione, Andrea è diventato l’unico alfiere del futsal tiburtino a livello nazionale. Onori e oneri per il giovane arbitro tiburtino, che si è subito rimboccato le maniche ed ha inanellato sin dalle prime giornate una serie di ottime prestazioni che hanno convinto la Commissione della CAN 5, guidata dal Responsabile Angelo Montesardi, a farlo debuttare nel campionato cadetto di Calcio a 5. Si tratta di un successo personale che al tempo stesso sarà da stimolo sia per gli arbitri regionali che per quelli inquadrati nell’Organo Tecnico Sezionale, che vedono in Andrea un punto di riferimento umano ed arbitrale. Al Palazzetto dello Sport di Frascati (RM), insieme ad Andrea saranno della sfida il primo arbitro Luca Micheli di Frosinone ed il cronometrista Fabio Falso di Formia. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano ad Andrea un caloroso in bocca al lupo e le migliori congratulazioni per il traguardo raggiunto.

Serie A: Fabrizio PASQUA per Chievo-Inter

Il conto alla rovescia verso il Natale sta per concludersi ma la punta di diamante degli arbitri tiburtini non va mai in vacanza. Sabato 22 dicembre, alle ore 18:00, il nostro a.e. Fabrizio Pasqua dirigerà l’incontro tra Chievo e Inter, valevole per la diciassettesima giornata di andata del campionato di Serie A. I nerazzurri, alla ricerca dell’intera posta in palio per consolidare il terzo posto, faranno visita all’ultima in classifica, che non perde da oltre un mese e con cinque pareggi consecutivi si sta avvicinando a piccoli passi alla zona salvezza. Sarà della sfida anche l’a.e. Livio Marinelli, che per la seconda volta nel corso della stagione, dopo Cagliari-Torino dello scorso 26 novembre in cui aveva svolto la funzione di IV Ufficiale, sarà di supporto a Fabrizio, anche se stavolta nelle vesti di VAR. Allo Stadio “Marcantonio Bentegodi” di Verona, Fabrizio sarà coadiuvato, oltre che da Livio, dagli assistenti arbitrali Fabrizio Posado di Bari e Mauro Galetto di Rovigo, dal IV Ufficiale Fabio Piscopo di Imperia e dall’AVAR Stefano Del Giovane di Albano Laziale. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

22 nuovi arbitri per la Sezione di Tivoli

Mercoledì 19 dicembre 2018, presso i locali sezionali, le nuove leve tiburtine hanno sostenuto l’atteso esame del Corso Arbitri. La Commissione esaminatrice, composta dal Vice Presidente del CRA Lazio Giulio Dobosz, dal Segretario del CRA Lazio Giuseppe Quaresima, dal Presidente Francesco Gubinelli, dal Presidente Emerito Augusto Salvati, dal Consigliere Domenico Ramicone e dall’arbitro regionale Marco Tavassi, ha provveduto alla correzione dei quiz regolamentari svolti dagli aspiranti arbitri, prima di passare al colloquio individuale con i candidati. Al termine dei lavori la Sezione di Tivoli ha finalmente potuto accogliere 22 nuovi arbitri, tra cui 2 ragazze, che hanno dimostrato di aver appreso al meglio, durante i tre mesi di lezioni, il Regolamento del Giuoco del Calcio ed il Regolamento dell’Associazione Italiana Arbitri. Grande soddisfazione da parte del Presidente Gubinelli che, dopo essersi complimentato con tutti i candidati per l’impegno e per l’eccellente preparazione tecnica, ha esortato i ragazzi ad impegnarsi sin da subito nell’attività arbitrale curando la forma fisica ed atletica nel corso delle vacanze natalizie. Nella prima settimana di gennaio, infatti, i giovani neo immessi saranno sottoposti ai canonici test atletici per poter effettuare l’esordio nei campionati provinciali in uno dei primi fine settimana del nuovo anno. Grazie all’esperienza e alle capacità organizzative del Consigliere Mauro Rinaldi, responsabile del “Progetto Tutor”, è già pronta la squadra di osservatori sezionali che seguiranno passo dopo passo i nuovi arbitri nelle prime partite da loro dirette. Alla conclusione dei lavori, il Vice Presidente Dobosz, a nome di tutta la Commissione del CRA Lazio, si è congratulato con il Presidente Gubinelli, con i relatori delle lezioni Salvati e Ramicone, con il Consigliere Maurizio Frezza e con tutta la squadra dei collaboratori sezionali, composta, oltre a Tavassi, da Marco Capobianchi, Daniele Carrone, Angelo Didomenicantonio e Andrea Pascucci, per la serenità e la professionalità con la quale si è svolta la sessione d’esame.

Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo danno il benvenuto ai nuovi associati: Appodia Jacopo, Baboro Francesco Pio, Calore Dalila, Corroppoli Federico, Della Vedova Nicandro, Di Buccio Andrea, Di Buccio Gabriele, Di Filippo Francesco, D’Ippolito Valerio, Fadale Davide, Fernando Kurukulasuriya R.C., Ficorilli Massimiliano, Gasparini Andrea, Giacomozzi Mattias, Leonardo Davide, Lombardi Niccolò, Marino Simone, Mircia Leonardo, Monaco Tommaso, Valle Jasmine, Verlan Alexei e Vitale Pierluigi. Congratulazioni!!!

Serie D: Lorenzo D’ILARIO per Virtus Bergamo-Como, Edoardo SALVATORI per Avezzano-Vastese

Derby lombardo per il nostro a.a. Lorenzo D’Ilario, che sarà protagonista della sfida tra Virtus Bergamo e Como, valevole per la sedicesima giornata del girone B del campionato di Serie D. Il Como, che può vantare la partecipazione a ben 13 campionati di Serie A e 34 di Serie B, ambisce senza mezzi termini al ritorno tra i professionisti. Al momento i lariani si trovano distanti solo due punti dal Mantova capolista. Non sarà facile uscire indenni dalla trasferta in terra bergamasca contro la Virtus Bergamo, erede della storica Alzano Virescit, che si trova attualmente al sesto posto trascinata da un vivaio ricco di giovani promesse. Lorenzo incrocerà per la prima volta il cammino delle due squadre, anche se con gli orobici può vantare un illustre precedente a livello giovanile nella Finale del Campionato Nazionale Juniores Dilettanti della stagione 2016/2017 (Sansepolcro-Virtus Bergamo 0-1, 17/6/2017). Domenica 16 dicembre, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale “Carillo Pesenti Pigna” di Alzano Lombardo (BG), insieme a Lorenzo saranno dell’incontro l’a.e. Filippo Giaccaglia di Jesi e l’a.a. Matteo Mattera di Roma 1. Nella stessa giornata sarà di scena anche l’a.a. Edoardo Salvatori, che è stato designato per il derby abruzzese tra Avezzano e Vastese, gara valida per la diciottesima giornata del girone F del campionato di Serie D. La sfida è sicuramente un grande classico tra due compagini che hanno scritto la storia del calcio abruzzese. Nel 1965 servirono ben tre gare di spareggio per decidere la promossa in Serie D e finirono tutte e tre 1-0: al Dei Marsi, all’Aragona e all’Adriatico di Pescara (in favore dei marsicani) nell’ultimo e decisivo match. Le due squadre stazionano entrambe nella parte bassa della graduatoria e non potranno accontentarsi di un pareggio. Per Edoardo si tratta della terza apparizione stagionale nel girone F, dove è stato protagonista anche di Jesina-Santarcangelo e Pineto-Sangiustese. Allo “Stadio dei Marsi” di Avezzano (AQ), insieme a Edoardo saranno della partita l’a.e. Nicola Di Giovanni di Caserta e l’a.a. Andrea Cecchi di Roma 1. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Lorenzo e Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

Calcio a 5: esordio in Serie C1 per Samuele CATALANO

Un 2018 da incorniciare per il nostro a.e. Samuele Catalano, che sabato 15 dicembre, alle ore 15:00, esordirà nel campionato di Serie C1 di Calcio a 5, dirigendo l’incontro tra Real Stella e Genzano, valevole per la tredicesima giornata di andata del girone A. Al Centro Sportivo “Elio Moretto” Don Luca di Latina, insieme a Samuele saranno della gara il primo arbitro Davide Stirpe di Frosinone ed il cronometrista Francesco Rossi di Latina. Poco più di un anno fa il Coordinatore OTS C/5 Salvatore Ferrante aveva intravisto in Samuele potenzialità notevoli dal punto di vista tecnico, atletico e mentale che, con il necessario periodo di rodaggio all’interno dell’Organo Tecnico Sezionale del Calcio a 5, avrebbero potuto trasformarlo in una promessa del futsal regionale e nazionale. Mai nessuna scommessa è stata più azzeccata. Dopo la promozione tra le fila del CRA Lazio, avvenuta lo scorso gennaio, anche la Commissione regionale è stata stregata dalle qualità di Samuele tanto da farlo debuttare subito in Serie C2 (Buenaonda-Virtus Monterosi, 3/2/2018). Samuele ha quindi continuato il suo percorso di crescita sotto lo sguardo vigile dei Componenti Catello Abagnale, Giancarlo Lombardi e Pietro Taranto, che hanno deciso di premiare i suoi sacrifici con l’esordio in Serie C1. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Samuele un caloroso in bocca al lupo e le migliori congratulazioni per il traguardo raggiunto.

VII Riunione Tecnica Obbligatoria – giovedì 13 dicembre 2018: ospite Marco PICCININI di Forlì, Arbitro CAN B

Giovedì 13 dicembre, alle ore 18:30, in occasione della VII Riunione Tecnica Obbligatoria, avremo il piacere di ospitare Marco Piccinini di Forlì, Arbitro CAN B. Al suo terzo anno nella Commissione guidata da Emidio Morganti, Marco si è messo in luce come uno dei giovani più promettenti, tanto da poter vantare già tre presenze nel campionato di Serie A (Atalanta-Crotone 20/9/2017, Atalanta-Frosinone 20/8/2018, Cagliari-Chievo 28/10/2018). Da ricordare anche che il 13 gennaio 2017 è stato insignito del Premio Luca Colosimo come miglior arbitro della Lega Pro 2015-2016. La presenza di tutti gli associati è obbligatoria. Al termine della riunione ci intratterremo per una conviviale, insieme a Marco, presso il ristorante “L’Angolino di Mirko”, sito in Via della Missione 3 (Tivoli); per confermare la presenza a cena contattare il Consigliere Alfredo Forte.

Serie D: Edoardo SALVATORI per Cannara-Sangiovannese, Lorenzo D’ILARIO per Agnonese-Isernia

Anticipo pomeridiano per il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che sarà protagonista in terra umbra della sfida tra Cannara e Sangiovannese, valevole per la sedicesima giornata di andata del girone E del campionato di Serie D. Si tratta di un incontro aperto ad ogni risultato dal momento che le due squadre si trovano al centro della classifica a soltanto due punti di distanza l’una dall’altra. Sabato 8 dicembre, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale di Cannara (PG), insieme a Edoardo saranno della gara l’a.e. Cristiano Ursini di Pescara e l’a.a. Mirko Gizzi di Ciampino, due colleghi con i quali l’assistente tiburtino ha vissuto quelle che ad oggi rappresentano senza ombra di dubbio le partite più emozionanti del suo percorso arbitrale. Cristiano, infatti, è stato il direttore di gara nel suo esordio assoluto in Serie D (23/9/2018, Jesina-Santarcangelo), mentre Mirko è stato il secondo assistente nella Finale regionale di Coppa Italia di Eccellenza (7/2/2018, Astrea-Unipomezia) in cui Edoardo è stato designato come primo assistente. Domenica 9 dicembre, alle ore 14:00, sarà di scena nel campionato di Serie D anche l’a.a. Lorenzo D’Ilario, che è stato designato per il derby molisano tra Olympia Agnonese ed Isernia, valevole per la sedicesima giornata di andata del girone F. Le due squadre sono situate nella parte bassa della classifica. I padroni di casa, costretti per l’occasione ad emigrare a Trivento a causa del protrarsi dei lavori di ristrutturazione nel proprio stadio, stazionano in zona playout. Un punto più sopra, invece, si trovano gli ospiti, neopromossi nella massima serie dilettantistica dopo la vittoria nel campionato di Eccellenza locale. Sulla sfida che vedrà impegnato il nostro Lorenzo saranno puntati i riflettori di tutta la regione. Allo Stadio Comunale di Trivento (CB), insieme a Lorenzo saranno dell’incontro l’a.e. Claudio Campobasso di Formia e l’a.a. Matteo Mattera di Roma 1. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo e Lorenzo un grande e forte in bocca al lupo.

CAI – Eccellenza Piemonte: Giuseppe MORELLO per Trino–Baveno

Continua la scalata nazionale del nostro a.e. Giuseppe Morello, che stavolta raggiungerà il Nord Italia per dirigere l’incontro tra Le Grange Trino e Baveno, valevole per la quattordicesima giornata di andata del girone A del campionato di Eccellenza del Piemonte. Non lasci ingannare la posizione occupata dalle due squadre, che hanno avuto un avvio di stagione più difficile del previsto e sono situate nella parte medio-bassa della graduatoria. Il raggiungimento della zona play-off è ancora alla portata e, a tal proposito, non si può non ricordare che, al termine della scorsa stagione, la finalissima play-off per accedere agli spareggi nazionali per la promozione in Serie D aveva visto come protagoniste proprio L.G. Trino e Baveno. Giuseppe, dunque, sarà chiamato ad arbitrare una partita che avrà il sapore della rivincita per i padroni di casa e di riconferma della propria supremazia per gli ospiti. Domenica 9 dicembre, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale “Roberto Picco” di Trino (VC), Giuseppe sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Luca Merlino e Damiano Caldarola, entrambi della Sezione AIA di Asti. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Giuseppe un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A: Fabrizio PASQUA per Genoa-Spal. Serie B: Livio MARINELLI per Lecce-Perugia

Fine settimana intenso per Fabrizio Pasqua e Livio Marinelli, i due arbitri tiburtini in forza rispettivamente alla CAN A e alla CAN B. Domenica 9 dicembre, alle ore 18:00, Fabrizio dirigerà Genoa-Spal, gara valida per la quindicesima giornata di andata del campionato di Serie A. Si tratta di un confronto tra due squadre che hanno necessità di trovare al più presto una propria identità ed una certa continuità di risultati per evitare di dover ridimensionare i propri obiettivi dal momento che le prime giornate lasciavano sperare addirittura nella qualificazione all’Europa League. Allo Stadio “Luigi Ferraris” di Genova Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Domenico Rocca di Vibo Valentia e Luca Mondin di Treviso, dal IV Ufficiale Daniele Minelli di Varese, dal VAR Gianluca Aureliano di Bologna e dall’AVAR Damiano Di Iorio di VCO (Verbano, Cusio, Ossola). Nella giornata precedente, invece, Livio è stato designato per dirigere Lecce-Perugia, valevole per quindicesima giornata di andata del campionato di Serie B. Dopo aver diretto lo scontro al vertice tra Palermo e Pescara lo scorso 11 novembre, un altro big match, dunque, attende Livio: il Lecce, con una gara in più all’attivo, è secondo ad un solo punto dalla capolista Palermo, mentre il Perugia occupa l’ottava posizione, l’ultimo posto utile per aver accesso ai play-off per la promozione in Serie A. Sabato 8 dicembre, alle ore 15:00, presso lo Stadio “Via del Mare” di Lecce, Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Marco Scatragli di Arezzo e Fabio Schirru di Nichelino e dal IV Ufficiale Luigi Pillitteri di Palermo. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

1 2 3 4 54