Serie D: Edoardo SALVATORI per Delta Rovigo-Villafranca Veronese

Quarta presenza consecutiva in Serie D per il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che sarà protagonista dell’incontro tra Delta Rovigo e Villafranca Veronese, valevole per la nona giornata di ritorno del girone C della massima serie dilettantistica. Si tratta di un derby veneto quanto mai decisivo per la lotta salvezza: i padroni di casa si trovano soltanto un punto al di sopra della zona play-out e non possono dormire sonni tranquilli; ancora più difficile la situazione degli ospiti, che soltanto con una vittoria esterna potrebbero abbandonare l’ultima posizione e rientrare in corsa per raggiungere quanto meno la zona play-out. Edoardo, che nei quattro weekend del mese di febbraio è stato designato sempre in Serie D, dovrà prestare la massima concentrazione in una sfida che si preannuncia dall’esito incerto e combattuto. Domenica 23 febbraio, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale “Umberto Cavallari” di Porto Tolle (RO), insieme a Edoardo saranno della gara l’a.e. Matteo Campagni di Firenze e l’a.a. Giampaolo Jorgji di Albano Laziale. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

C/5 – Serie C1: derby abruzzese per Antonio SERRA

Derby abruzzese per il nostro a.e. Antonio Serra, che è stato designato per dirigere la sfida tra Orione Avezzano e Sulmona Futsal, valevole per l’ottava giornata di ritorno del campionato locale di Serie C1 di calcio a 5. Questa designazione rientra in un progetto del Comitato Regionale Abruzzo per promuovere la valorizzazione e la crescita degli arbitri delle regioni limitrofe, concedendo loro la possibilità di fare esperienza al di fuori dei confini della propria regione di appartenenza al fine di arrivare maggiormente preparati all’eventuale promozione nell’organico della CAN 5. Nello specifico, la scelta di Antonio come portabandiera del CRA Lazio in un contesto interregionale non è affatto casuale. L’arbitro tiburtino, infatti, si è consacrato nelle ultime stagioni come uno dei più promettenti fischietti laziali tanto che, dopo la convocazione al raduno PlayOff/Out della stagione 2018/2019, lo scorso gennaio è stato designato nella Final Four della Coppa Italia di Serie C1 (Nordovest C5-Laurentino Fonte Ostiense). Sabato 22 febbraio, alle ore 15:00, presso la Palestra “Vivenza” di Avezzano (AQ), insieme ad Antonio sarà della gara anche il secondo arbitro Fabio Ricter di Roma 1. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano ad Antonio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A: Fabrizio PASQUA per Bologna-Udinese

Anticipo pomeridiano per il nostro a.e. Fabrizio Pasqua, che è stato designato per dirigere l’incontro tra Bologna e Udinese, valevole per la sesta giornata di ritorno del campionato di Serie A. I padroni di casa si trovano a soli due punti dalla zona Europa League e non vogliono abbandonare il sogno europeo, mentre gli ospiti dopo cinque partite consecutive senza vittoria hanno visto ridursi il proprio vantaggio sulla zona retrocessione a quattro lunghezze. Una partita importante, dunque, per entrambe le squadre, come pure per la punta di diamante degli arbitri tiburtini, il cui percorso di crescita ovviamente non può passare soltanto dai numerosi incontri di alta classifica sin qui diretti. Sabato 22 febbraio, alle ore 15:00, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Dario Cecconi di Empoli e Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore, dal IV Ufficiale Manuel Volpi di Arezzo, dal VAR PRO Aleandro Di Paolo di Avezzano e dall’AVAR Filippo Meli di Parma. Venerdì 21 febbraio, invece, alle ore 20:45, l’a.e. Livio Marinelli svolgerà il ruolo di IV Ufficiale nella sfida tra Brescia e Napoli, che si disputerà presso lo Stadio “Mario Rigamonti” del capoluogo lombardo. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie C: Lorenzo D’ILARIO per Ravenna-Triestina

Domenica 23 febbraio, alle ore 15:00, il nostro a.a. Lorenzo D’Ilario sarà di scena nell’incontro tra Ravenna e Triestina, valevole per l’ottava giornata di ritorno del girone B del campionato di Serie C. I padroni di casa, dopo un avvio difficile, hanno trovato una buona continuità di prestazioni e sono alla ricerca di una vittoria tra le mura amiche per abbandonare la zona play-out. Gli ospiti, dopo essere arrivati la scorsa stagione ad un passo dalla promozione in Serie B arrendendosi soltanto nella finale play-off, vorranno riprovarci quest’anno. Per Lorenzo, dunque, dopo il derby campano Paganese-Cavese dello scorso 1 febbraio, si prospetta un’altra sfida combattuta tra due squadre pienamente in lizza per i rispettivi obiettivi stagionali. Allo Stadio “Bruno Benelli” di Ravenna, insieme a Lorenzo saranno della gara l’a.e. Eduart Pashuku di Albano Laziale e l’a.a. Franco Iacovacci di Latina. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Lorenzo un grande e forte in bocca al lupo.

X Riunione Tecnica Obbligatoria – giovedì 20 febbraio 2020: ospite Nazzareno CECCARELLI di Albano Laziale, OA CAN A

Giovedì 20 febbraio, alle ore 18:30, in occasione della X Riunione Tecnica Obbligatoria, avremo il piacere di ospitare l’a.b. Nazzareno Ceccarelli di Albano Laziale, Osservatore Arbitrale CAN A, già Componente del Settore Tecnico AIA e della Commissione Arbitri Interregionali, nonché Presidente del CRA Lazio ed Assistente Arbitrale Internazionale. La presenza di tutti gli associati è obbligatoria. Al termine della riunione ci intratterremo, insieme al caro amico Nazzareno, presso i locali sezionali per la consueta cena; per confermare la presenza contattare il Consigliere Alfredo Forte.

Stage di metà campionato Roma 1-Tivoli

Come di consueto, tra gennaio e febbraio tutte le sezioni arbitrali fissano un raduno di metà campionato per fare il punto sull’andamento tecnico della stagione. Quest’anno la Sezione di Tivoli, capitanata dal presidente Francesco Gubinelli, ha deciso di organizzare lo stage intermedio insieme alla Sezione di Roma 1, unendo le forze e i rispettivi organici per una giornata di arricchimento collettivo. Così, sabato 15 febbraio, le due storiche sezioni laziali si sono ritrovate presso la splendida location del Centro Sportivo “Pio XI”. In mattinata, il raduno si è aperto con lo svolgimento dei test atletici e dei quiz regolamentari. Nel primo pomeriggio, invece, è stata la volta della parte tecnica. Nella prima parte dei lavori, inaugurata dal saluto del presidente della Sezione di Roma 1 Roberto Bonardo, sono state approfondite le disposizioni degli Organi Tecnici sotto la regia di Luca D’Aquino, Alessandro Fagnani e Daniele Viotti. Tra i presenti, anche un ospite d’eccezione. Infatti l’arbitro della CAN A, Federico La Penna, di ritorno dal raduno di Coverciano, ha intrattenuto e motivato la platea rispondendo alle domande dei più curiosi e dispensando preziosi consigli per la crescita arbitrale: la tenacia, la forza di volontà e la “fame” di migliorarsi devono costituire una virtù fondamentale per gli arbitri di qualsiasi categoria. In seguito, nella seconda parte della riunione, i ragazzi sono stati divisi in due gruppi: da una parte i più giovani che arbitrano gare del Settore Giovanile e Scolastico, dall’altra quelli più esperti ed in rampa di lancio per le categorie del calcio dilettantistico regionale. Questa suddivisione ha consentito di impartire suggerimenti più mirati alle esigenze e alle necessità di ognuno, anche attraverso la visione di interessanti filmati. Il raduno, infine, si è concluso con i saluti del Componente del Comitato Nazionale Umberto Carbonari, che ha incoraggiato i ragazzi a dare sempre il massimo ed a credere nei propri sogni.

a.e. Alessandro Valerio Veroli

Serie D: Edoardo SALVATORI per Sasso Marconi Zola-Crema

Un mese di febbraio davvero intenso per il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che è stato designato nel campionato di Serie D per il terzo fine settimana consecutivo. Per completare la sua tripletta personale, Edoardo volerà in terra emiliana, dove sarà protagonista dell’incontro tra Sasso Marconi Zola e Crema, valevole per la settima giornata di ritorno del girone D. Si tratta di una sfida molto importante in chiave salvezza: i padroni di casa, tornati nella massima serie dilettantistica grazie alla fusione con l’Axys Zola, si trovano soltanto due lunghezze al di sopra della zona play-out, nella quale sono stati invece trapiantati gli ospiti a seguito di una striscia di sei partite consecutive senza vittorie. Domenica 16 febbraio, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale “Giacomo Carbonchi” di Sasso Marconi (BO), insieme a Edoardo saranno della gara l’a.e. Raffaele Gallo di Castellammare di Stabia e l’a.a. Massimo Vagheggi di Arezzo. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

Serie B: Livio MARINELLI per Frosinone-Perugia

Scontro di alta classifica per il nostro a.e. Livio Marinelli, che dirigerà Frosinone-Perugia, valevole per la quinta giornata di ritorno del campionato di Serie B. Si tratta di un incontro fondamentale per le ambizioni in ottica promozione delle due società: i ciociari, dopo cinque risultati utili consecutivi, hanno raggiunto la seconda posizione, mentre gli umbri occupano l’ultimo posto della zona play-off. Nel corso degli anni la rivalità tra le due tifoserie è aumentata al punto tale che l’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive ha catalogato la sfida come una partita a rischio per l’ordine pubblico. Domenica 16 febbraio, alle ore 15:00, presso lo Stadio “Benito Stirpe” di Frosinone, Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Luigi Lanotte di Barletta e Alessio Berti di Prato e dal IV Ufficiale Federico Longo di Paola. A seguire, alle ore 20:45, nel campionato di Serie A l’a.e. Fabrizio Pasqua svolgerà il ruolo di IV Ufficiale nel posticipo serale Lazio-Inter che si disputerà allo Stadio Olimpico di Roma. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Livio e Fabrizio un grande e forte in bocca al lupo.

Calcio a 5 – Serie C2: l’esordio di Francesco Panattoni

Sabato 8 febbraio, alle ore 15:00, presso il Campo Polivalente di Colleferro (RM), il nostro a.e. Francesco Panattoni esordirà in Serie C2, dirigendo l’incontro tra Città di Colleferro e Atletico Gavignano, valevole per la quarta giornata di ritorno del girone D. Non si tratta affatto di una partita scontata dal momento che la posta in palio, per entrambe le squadre, è molto alta. I padroni di casa si trovano all’ultimo posto della graduatoria ma la salvezza, seppur difficile, è ancora possibile: sono soltanto quattro, infatti, i punti da recuperare per poter disputare i play-out. Gli ospiti, invece, occupano saldamente la terza posizione e hanno bisogno di conservare il margine di quattro lunghezze sulla prima inseguitrice per tenersi stretta la possibilità di effettuare i play-off. Il debutto nella seconda categoria regionale rende merito alle qualità tecniche e umane di Francesco, che dopo un lungo trascorso nel calcio a 11 regionale si è calato abilmente in una nuova avventura nella quale si sta togliendo soddisfazioni sempre maggiori. Congratulazioni Francesco!!!

Serie D: Edoardo SALVATORI per Castrovillari-Troina; Pietro SERRA per Biancavilla-Palmese

Doppietta in Serie D per il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che dopo Gladiator-Agropoli dello scorso fine settimana stavolta sarà di scena nella sfida tra Castrovillari e Troina, valevole per la sesta giornata di ritorno del girone I. Edoardo ha già incontrato sul proprio cammino i padroni di casa alla prima giornata di campionato (Castrovillari-Giugliano); l’unico precedente con la squadra siciliana, invece, risale al girone di ritorno della scorsa stagione (Troina-Palmese). Domenica 9 febbraio, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale “Mimmo Rende” di Castrovillari (CS), insieme a Edoardo saranno della gara l’a.e. Giorgio Di Cicco di Lanciano e l’a.a. Matteo Lauri di Gubbio. Nella stessa giornata ed alla medesima ora, anche l’a.a. Pietro Serra sarà protagonista di un incontro del girone I, sempre sull’asse siciliano-calabrese. L’assistente tiburtino, infatti, è stato designato per Biancavilla-Palmese, che vedrà i padroni di casa inseguire il sogno play-off e gli ospiti alla disperata ricerca di punti salvezza. Per Pietro si tratta della terza designazione consecutiva nel girone I, che è senza dubbio uno dei raggruppamenti più delicati della massima serie dilettantistica. Allo Stadio Comunale “Orazio Raiti” di Biancavilla (CT), insieme a Pietro saranno della sfida l’a.e. Luca Selvatici di Rovigo e l’a.a. Paolo Cozzuto di Formia. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo e Pietro un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A: Fabrizio PASQUA per Juventus-Fiorentina. Serie B: Livio MARINELLI per Empoli-Crotone

Lunch match per il nostro a.e. Fabrizio Pasqua, che è stato designato per dirigere l’incontro tra Juventus e Fiorentina, valevole per la terza giornata di ritorno del campionato di Serie A. Dopo aver diretto in settimana il quarto di finale di Coppa Italia Milan-Torino, dunque, un’altra sfida di cartello attende la punta di diamante degli arbitri tiburtini. I campioni d’Italia dovranno vedersela con la voglia di riscatto dei Viola, che al di là della recente eliminazione dalla coppa nazionale con il nuovo allenatore sono ancora imbattuti in campionato. Domenica 2 febbraio, alle ore 12:30, presso l’Allianz Stadium di Torino, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Lo Cicero e Tolfo, dal IV Ufficiale Fabio Maresca di Napoli, dal VAR Gianpaolo Calvarese di Teramo e dall’AVAR Aleandro Di Paolo di Avezzano. Nella giornata precedente, invece, sarà la volta dell’a.e. Livio Marinelli, che dirigerà Empoli-Crotone, valevole per la terza giornata di ritorno del campionato di Serie B. I padroni di casa, in cirsi di risultati, sono alla ricerca di una vittoria che manca da sette giornate e dopo un positivo inizio di stagione sono finiti nella parte bassa della graduatoria; gli ospiti, dal canto loro, sono in piena zona play-off, ad un solo punto dalla seconda posizione. Per Livio, quindi, si prospetta una partita molto combattuta. Sabato 1 febbraio, alle ore 18:00, presso lo Stadio “Carlo Castellani” di Empoli, Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Vittorio Di Gioia di Modena e Pasquale Capaldo di Napoli e dal IV Ufficiale Daniel Amabile di Vicenza. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Edoardo SALVATORI per Gladiator-Agropoli

Ancora uno scontro salvezza per il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che nel primo turno di febbraio sarà alle prese con il derby campano tra Gladiator e Agropoli, valevole per la quinta giornata di ritorno del girone H del campionato di Serie D. I padroni di casa cercheranno di uscire dalla zona play-out conquistando l’intera posta in palio contro una diretta concorrente. Gli ospiti, infatti, neopromossi nella categoria, stazionano in ultima posizione ma con una vittoria esterna potrebbero dare nuova linfa alle proprie speranze di salvezza. Domenica 2 febbraio, alle ore 14:30, presso lo Stadio “Mario Piccirillo” di Santa Maria Capua Vetere (CE), insieme a Edoardo saranno della gara l’a.e. Claudio Campobasso di Formia e l’a.a. Andrea Cecchi di Roma 1. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

Serie C: Lorenzo D’ILARIO per Paganese-Cavese

Non una stracittadina ma un derby di tradizione che da sempre tiene con il fiato sospeso tutta la Campania. Sabato 1 febbraio, alle ore 20:45, il nostro a.a. Lorenzo D’Ilario sarà protagonista dell’anticipo serale tra Paganese e Cavese, valevole per la quinta giornata di ritorno del girone C del campionato di Serie C. Entrambe le squadre sono in piena lotta per un posto nei play-off: i padroni di casa, infatti, si trovano a soli due punti dagli ospiti, che al momento occupano la decima piazza, ovvero l’ultima posizione utile per giocarsi la promozione in Serie B nella fase finale della stagione. Allo Stadio Comunale “Marcello Torre” di Pagani (SA), insieme a Lorenzo saranno della sfida l’a.e. Matteo Centi di Viterbo e l’a.a. Marco Cerilli di Latina. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Lorenzo un grande e forte in bocca al lupo.

Coppa Italia – Quarti di Finale: Fabrizio PASQUA per Milan-Torino (Diretta TV su Rai 1)

Quarti di Finale di Coppa Italia per il nostro a.e. Fabrizio Pasqua, che martedì 28 gennaio, alle ore 20:45, dirigerà Milan-Torino. Allo Stadio “Giuseppe Meazza” di Milano, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Filippo Valeriani di Ravenna e Valerio Colarossi di Roma 2, dal IV Ufficiale Piero Giacomelli di Trieste, dal VAR PRO Luca Banti di Livorno e dall’AVAR Fabiano Preti di Mantova. La partita verrà trasmessa in diretta TV su Rai 1. Si tratta di una sfida decisiva non solo per il prosieguo nel cammino della manifestazione: l’attuale piazzamento in campionato non consentirebbe ai rossoneri e ai granata di disputare la prossima edizione dell’Europa League e la vittoria della Coppa Italia, dunque, è quanto mai importante per le rispettive ambizioni europee. Ma, soprattutto, questa designazione prestigiosa attesta la conferma ad altissimi livelli della punta di diamante degli arbitri tiburtini, che un anno fa proprio di questi tempi dirigeva l’incontro dei Quarti di Finale tra Atalanta e Juventus. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Pietro SERRA per Castrovillari-Messina

Non sarà certo il Derby dello Stretto ma quando da una parte c’è lo storico Messina (10 campionati di Serie A e 32 di Serie B) e dall’altra parte una squadra calabrese non è mai una sfida banale. Domenica 26 gennaio, alle ore 14:30, il nostro a.a. Pietro Serra sarà protagonista dell’incontro tra Castrovillari e Messina, valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato di Serie D. I padroni di casa hanno bisogno di acquisire un margine più rassicurante sulla zona play-out, mentre gli ospiti con un successo esterno potrebbero avvicinarsi alla zona play-off. Dopo Marsala-Nola dello scorso 12 gennaio, dunque, un’altra calda sfida del girone I attende l’assistente tiburtino in questo inizio di 2020. Allo Stadio “Mimmo Rende” di Castrovillari (CS), insieme a Pietro saranno della gara l’a.e. Fabio Rosario Luongo di Napoli e l’a.a. Domenico Romano di Nola. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Pietro un grande e forte in bocca al lupo.

La lezione tecnica di Gaetano Intagliata: “L’arbitraggio è una cosa semplice”

Giovedì 16 gennaio 2020 gli arbitri tiburtini hanno ricevuto la visita di Gaetano Intagliata di Siracusa, Componente della Commissione Arbitri Interregionali (CAI), già assistente arbitrale in forza alla Commissione Arbitri Nazionale Serie B (CAN B). Ad accogliere l’ospite sorteggiato dal Comitato Nazionale dell’AIA, oltre al Presidente sezionale Francesco Gubinelli, anche il Vice Presidente del Comitato Regionale Arbitri Lazio, Antonello Grispigni. “Sono fiero di dare il benvenuto a Gaetano nella Sezione di Tivoli, che rappresenta la storia ed il presente del CRA Lazio”, ha affermato Grispigni, evidenziando che il punto di forza dell’attuale dirigente arbitrale siciliano sia sempre stato quello di essere “una persona umile e semplice, alla quale non è mai piaciuto essere protagonista”, qualità che gli hanno consentito di diventare uno dei più giovani arbitri promossi in Serie C. “Prima di analizzare una serie di episodi di casistica vorrei spiegarvi il lavoro certosino della CAI sull’approfondimento di tematiche che riguardano il regolamento tecnico e l’aspetto atletico-comportamentale degli arbitri. Quando da giovane ero agli Scambi insieme all’amico Fabrizio Pasqua – anch’egli presente alla riunione a fianco dell’ospite nazionale – non avevamo a disposizione tanti strumenti di formazione. Oggi, invece, l’AIA è in grado di fornirvi straordinarie opportunità di crescita a livello formativo sin dalla prima commissione arbitrale nazionale”. Così, in apertura della sua lezione tecnica, Intagliata ha illustrato ai giovani arbitri tiburtini il “modus operandi” della commissione guidata da Andrea Gervasoni per fornire un’interpretazione uniforme ai filmati di volta in volta estrapolati dalle gare regionali dei campionati di Promozione ed Eccellenza designate dalla CAI. In seguito, Intagliata ha interagito con la folta platea di giovani arbitri, compresi i sette colleghi dell’ultimo corso, promuovendo un confronto costruttivo sulle situazioni di gioco più disparate: dalla distinzione tra giocata e deviazione alle recenti innovazioni regolamentari in materia di rimessa da parte dell’arbitro, dalla collaborazione tra arbitro e assistenti alla corretta valutazione del “DOGSO” (“Denying Obvious Goal Scoring Opportunity”). “Ricordatevi sempre che l’arbitraggio è una cosa semplice. Ad esempio, quando avete un dubbio sulla direzione di una rimessa laterale o siete indecisi tra calcio d’angolo e calcio di rinvio non siate precipitosi. Basta osservare l’atteggiamento dei calciatori e saranno loro a darvi indirettamente la soluzione”, ha sottolineato Intagliata. D’altronde, come ha ricordato anche Gubinelli nel ringraziare l’ospite nazionale per una lezione tanto piacevole e proficua, “arbitrare con semplicità non è sinonimo di sufficienza ma equivale alla capacità di risolvere casi difficili in maniera tranquilla e serena”. Dello stesso avviso il Presidente Onorario Augusto Salvati che, dopo essersi congratulato con Intagliata per aver trasmesso concetti fondamentali in maniera colloquiale e diretta, si è rallegrato per la “cineteca” regolamentare che il nuovo corso dell’AIA ha messo a disposizione di arbitri, assistenti e osservatori di ogni categoria ed ha invitato i ragazzi a seguire la strada maestra della semplicità perché “il pallone è molto più intelligente sia dei calciatori che dell’arbitro e quando si conosce bene il regolamento non c’è nulla da inventarsi in mezzo al campo”.

Lorenzo D’Ilario

Rassegna fotografica a cura di Mauro Rinaldi

Serie A: Fabrizio PASQUA per Napoli-Fiorentina. Serie B: Livio MARINELLI per Spezia-Cittadella

Va al nostro a.e. Fabrizio Pasqua l’anticipo serale tra Napoli e Fiorentina, valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie A. Le due squadre sono alla ricerca di riscatto dopo un girone di andata decisamente al di sotto delle aspettative e andranno alla ricerca dell’intera posta in palio per rilanciare le proprie ambizioni in ambito europeo. Fabrizio, dopo aver iniziato il nuovo anno con una prestazione eccellente in Atalanta-Parma, è pronto a riconfermarsi e a dimostrare alla commissione guidata dal Responsabile Nicola Rizzoli di aver raggiunto una continuità prestazionale di assoluto profilo. Sabato 18 gennaio, alle ore 20:45, presso lo Stadio “San Paolo” di Napoli, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Giacomo Paganessi di Bergamo e Valerio Colarossi di Roma 2, dal IV Ufficiale Rosario Abisso di Palermo, dal VAR Michael Fabbri di Ravenna e dall’AVAR Daniele Bindoni di Venezia. Nella giornata successiva, invece, sarà la volta del ritorno in campo dell’a.e. Livio Marinelli, reduce da uno sfortunato infortunio che lo aveva costretto ad abbandonare il terreno di gioco nei minuti finali del secondo tempo di Benevento-Frosinone. Livio, prontamente ristabilitosi, dirigerà il posticipo pomeridiano tra Spezia e Cittadella, valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie B. Domenica 19 gennaio, alle ore 15:00, presso lo Stadio “Alberto Picco” di La Spezia, Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Niccolò Pagliardini di Arezzo e Giuseppe Perrotti di Campobasso e dal IV Ufficiale Simone Sozza di Seregno. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

1 2 3 61