Eccellenza: esordio per Maksym SYMONETS. Promozione: il debutto di Andrei BACIU

Domenica 15 dicembre, alle ore 11:00, le lancette di tutti gli arbitri tiburtini saranno puntate su un duplice esordio regionale. L’a.e. Maksym Symonets farà il suo debutto in Eccellenza dirigendo la sfida del girone B tra Vis Sezze e Pro Cisterna Latina Scalo Sermoneta, mentre l’a.e. Andrei Baciu esordirà in Promozione nell’incontro del girone D tra Lodigiani e Rocca Priora.

Per Maksym, dunque, si apriranno le porte della massima serie regionale, a poco più di un anno di distanza dal suo esordio in Promozione (Doc Gallese-DuepigrecoRoma, 4/11/2018): un percorso netto, che lo colloca senza dubbio tra gli arbitri più promettenti della squadra regionale guidata dal Responsabile Giulio Dobosz. Inoltre, i derby pontini non sono mai partite banali ed avrà la possibilità di ripagare al meglio la fiducia della commissione dimostrando tutto il suo valore.

Per Andrei, invece, si tratta del coronamento di un 2019 indimenticabile, che al suo primo anno a disposizione del CRA Lazio lo ha già visto debuttare prima in Seconda Categoria (Polisportiva Quintilianum-Santa Susanna, 26/1/2019) e poi in Prima Categoria (Academy Lodigiani-Civita Castellana, 19/5/2019). Ancora una volta, quindi, sarà l’impianto dello storico sodalizio romano il teatro del suo debutto in una categoria superiore.

Allo Stadio Comunale “Augusto Tasciotti” di Sezze (LT), Maksym sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Angelo Calce di Cassino e Alessandro Peluso di Frosinone, mentre insieme ad Andrei, presso il Centro Sportivo “La Borghesiana”, saranno di scena gli assistenti arbitrali Pasquale Antonio Fiorini e Matteo Turriziani, entrambi della Sezione di Frosinone.

Il Presidente Francesco Gubinelli, il Consiglio Direttivo e tutti gli associati si congratulano con Maksym e Andrei per il traguardo raggiunto ed inviano loro un grande e forte in bocca al lupo!

Serie D: Pietro SERRA per Union Clodiense Chioggia-Este; Edoardo SALVATORI per Pro Sesto-Villa Valle

Derby veneto per l’a.a. Pietro Serra, che sarà protagonista dell’incontro tra Union Clodiense Chioggia e Este, valevole per la diciottesima giornata di andata del girone C del campionato di Serie D. Nonostante l’atmosfera natalizia si prevede una partita accesa e vibrante: i padroni di casa vogliono raggiungere la zona play-off lontana soltanto due lunghezze, mentre la squadra ospite ha bisogno di tenere a distanza di sicurezza la zona play-out, dalla quale è attualmente fuori per un solo punto. Domenica 15 dicembre, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale “Aldo e Dino Ballarin” di Chioggia (VE) insieme a Pietro saranno della gara l’a.e. Enrico Cappai di Cagliari e Giampaolo Jorgji di Albano Laziale. Nella stessa giornata ed alla medesima ora sarà di scena nella massima serie dilettantistica anche l’a.a. Edoardo Salvatori, che è stato designato per la sfida tra Pro Sesto e Villa d’Almè Valle Brembana, ovvero tra la capolista del girone B e la giovane società dell’hinterland bergamasco. Anche Edoardo, quindi, sarà alle prese con un interessante confronto diretto tra due realtà calcistiche della stessa regione. Allo Stadio Comunale “Ernesto Breda” di Sesto San Giovanni (MI) insieme all’assistente tiburtino saranno della partita l’a.e. Claudio Campobasso di Formia e l’a.a. Lorenzo Chillemi di Barcellona Pozzo di Gotto. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Pietro e Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A: Fabrizio PASQUA per Juventus-Udinese

Sarà il nostro a.e. Fabrizio Pasqua a dirigere la sfida a tinte bianconere tra Juventus e Udinese, valevole per la sedicesima giornata di andata del campionato di Serie A. I padroni di casa sono alla ricerca di riscatto dopo aver perso il primato a seguito dell’ultima sconfitta esterna, mentre gli ospiti cercheranno di costringere i campioni d’Italia alla seconda frenata casalinga consecutiva. Domenica 15 dicembre, alle ore 15:00, nella splendida cornice dell’Allianz Stadium (noto anche come Juventus Stadium) di Torino, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Domenico Rocca di Catanzaro e Giovanni Baccini di Conegliano, dal IV Ufficiale Manuel Volpi di Arezzo, dal VAR Marco Piccinini di Forlì e dall’AVAR Damiano Di Iorio di VCO (Verbano, Cusio, Ossola). Inoltre, sabato 14 dicembre, alle ore 18:00, sarà impegnato nella massima serie anche l’a.e. Livio Marinelli, che svolgerà la funzione di IV Ufficiale nell’anticipo pomeridiano tra Napoli e Parma. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Domenico RAMICONE e Silvano RONGONI: 50 anni di AIA!

Nella serata di giovedì 5 dicembre una straordinaria premiazione ha visto protagonisti due colonne portanti della Sezione tiburtina, l’a.b. Domenico Ramicone e l’a.b. Silvano Rongoni. Il Presidente del CRA Lazio, Giulio Dobosz, durante la consueta visita istituzionale del CRA Lazio, ha avuto il piacere di consegnare a “Mimmo” e a Silvano la loro pergamena dei 50 anni di permanenza nell’Associazione Italiana Arbitri. L’importante riconoscimento, firmato dal Presidente dell’AIA Marcello Nicchi al termine della Stagione Sportiva 2018/2019, ha commosso i premiati e rappresenta una testimonianza di vita associativa preziosa per tutti gli arbitri, assistenti e osservatori tiburtini. Con l’augurio che la loro appartenenza associativa sia ancora molto lunga e colma di felicità, il Presidente Francesco Gubinelli, il Consiglio Direttivo Sezionale e tutti gli associati si congratulano con “Mimmo” e Silvano per il traguardo raggiunto.

Serie C: Lorenzo D’ILARIO per Arezzo-Gozzano

Ancora una designazione in terra toscana per il nostro a.a. Lorenzo D’Ilario, che sarà protagonista dell’incontro tra Arezzo e Gozzano, valevole per la diciottesima giornata di andata del girone A del campionato di Serie C. I padroni di casa, che vantano ben sedici partecipazioni in Serie B, occupano il decimo posto nella graduatoria: allo stato attuale, dunque, potrebbero giocarsi la promozione nella fase finale dei play-off. Dal canto loro gli ospiti, al secondo anno nella storia tra i professionisti, sono invischiati nella lotta per non retrocedere e vogliono portarsi al di fuori della zona play-out. Per Lorenzo, dopo lo sfortunato rinvio causa maltempo di Pontedera-Lecco, è finalmente arrivata l’occasione di mettere in mostra tutte le sue qualità in una sfida di livello. Nella splendida cornice dello Stadio “Città di Arezzo” dell’omonima città, alle ore 15:00, insieme a Lorenzo saranno della gara l’a.e. Michele Delrio di Reggio Emilia e l’a.a. Franco Iacovacci di Latina. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Lorenzo un grande e forte in bocca al lupo.

VII Riunione Tecnica Obbligatoria – giovedì 5 dicembre 2019: Visita CRA Lazio

Giovedì 5 dicembre, alle ore 18:30, in occasione della VII Riunione Tecnica Obbligatoria, avremo il piacere di ospitare il Presidente del CRA Lazio Giulio Dobosz e tutta la Commissione Regionale Arbitri Lazio per la consueta visita istituzionale del CRA Lazio presso le Sezioni della Regione. Considerata l’eccezionalità dell’evento, tutto l’organico regionale dovrà essere presente e si raccomanda la massima partecipazione a questa riunione obbligatoria. A seguire ci intratterremo per una conviviale, insieme alla Commissione del CRA Lazio, presso il ristorante “Osteria Momo”; per confermare la presenza a cena contattare il Consigliere Alfredo Forte entro la serata di martedì.

Serie D: Edoardo SALVATORI per Pineto-Montegiorgio; Pietro SERRA per Forlì-Breno

Doppietta per il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che sarà protagonista dell’incontro tra Pineto e Montegiorgio, valevole per la quattordicesima giornata di andata del girone F del campionato di Serie D. Dopo Brindisi-Francavilla della scorsa settimana, ancora una designazione nella massima serie dilettantistica per l’assistente tiburtino, che nell’impianto abruzzese poco più di un anno fa aveva disputato il suo esordio assoluto da assistente arbitrale nazionale (Coppa Italia Serie D, Pineto-Sangiustese). Domenica 1 dicembre, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale “Mimmo Pavone-Alessandro Mariani” di Pineto (TE), insieme a Edoardo saranno della gara l’a.e. Sergio Palmieri di Conegliano e l’a.a. Mirko Gizzi di Ciampino. Nella stessa giornata ed alla medesima ora sarà di scena anche l’a.a. Pietro Serra, che è stato designato per Forlì-Breno. Per Pietro, all’ottava presenza assoluta nella categoria, si tratta della seconda designazione nel girone D, dopo Calvina Sport-Fiorenzuola dello scorso ottobre. Un curioso dato statistico: fino ad ora, nell’arco della stagione, l’assistente tiburtino è sempre stato impiegato nel primo turno utile di ciascun mese, magari è di buon auspicio! Allo Stadio “Tullio Morgagni” di Forlì (FC), insieme a Pietro saranno della partita l’a.e. Giuseppe Sassano di Padova e l’a.a. Andrea Romagnoli di Albano Laziale. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo e Pietro un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A: Fabrizio PASQUA per Napoli-Bologna. Serie B: Livio MARINELLI per Virtus Entella-Juve Stabia

Posticipo pomeridiano per il nostro a.e. Fabrizio Pasqua, che dirigerà l’incontro tra Napoli e Bologna, valevole per la quattordicesima giornata di andata del campionato di Serie A. I padroni di casa, nonostante un ottimo avvio di stagione in ambito europeo, non vincono nella massima serie da sei giornate e sono finiti a cinque punti di distanza dal quarto posto; gli ospiti, dal canto loro, precedono il terzultimo posto di sole tre lunghezze. Fabrizio, dunque, sarà chiamato a gestire le tensioni di due società che fino ad ora hanno raccolto decisamente meno rispetto alle aspettative iniziali. Domenica 1 dicembre, alle ore 18:00, presso lo Stadio “San Paolo” di Napoli, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Alessandro Lo Cicero di Brescia e Antonino Santoro di Catania, dal IV Ufficiale Gianluca Manganiello di Pinerolo, dal VAR Maurizio Mariani di Aprilia e dall’AVAR Damiano Di Iorio di VCO (Verbano, Cusio, Ossola). Nella stessa giornata, alle ore 15:00, sarà di scena anche l’a.e. Livio Marinelli, che è stato designato per Virtus Entella-Juve Stabia, valevole per la quattordicesima giornata di andata del campionato di Serie B. Sulla carta Livio sarà alle prese con un acceso scontro salvezza tra due squadre separate da appena due punti ma la classifica è ancora talmente corta che con un deciso cambio di passo il raggiungimento dei playoff non è certo impossibile. Allo Stadio Comunale “Aldo Gastaldi” di Chiavari (GE), Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Francesco Fiore di Barletta e Robert Avalos di Legnano e dal IV Ufficiale Federico Fontani di Siena. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

VI Riunione Tecnica Obbligatoria – giovedì 28 novembre 2019: ospite Danilo Filacchione, Componente del Settore Tecnico AIA

Giovedì 28 novembre, alle ore 18:30, in occasione della VI Riunione Tecnica Obbligatoria, avremo il piacere di ospitare Danilo Filacchione, Componente del Settore Tecnico AIA nel Modulo Regolamento, Guida Pratica e Materiale Didattico. Ad impreziosire il suo background anche l’incarico di osservatore arbitrale e delegato UEFA e FIFA per le gare internazionali. La presenza di tutti gli associati è obbligatoria. Al termine della riunione ci intratterremo per una conviviale, insieme a Danilo, presso i locali sezionali; per confermare la presenza a cena contattare il Consigliere Alfredo Forte.

Serie D: Edoardo SALVATORI per Brindisi-Francavilla

Trasferta in terra pugliese per il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che sarà protagonista dell’incontro tra Brindisi e Francavilla, valevole per la tredicesima giornata di andata del girone H del campionato di Serie D. I padroni di casa, neopromossi dopo aver dominato l’Eccellenza pugliese, stazionano appena al di sopra della zona play-out e nelle ultime sette giornate non hanno mai trovato la vittoria. I lucani, alla quindicesima stagione consecutiva nella massima serie dilettantistica, quest’anno sembrano partiti con il freno a mano tirato ed occupano il penultimo posto della graduatoria. In un match salvezza che si preannuncia molto delicato servirà tutta l’esperienza che Edoardo ha sin qui maturato nel suo percorso all’interno della CAN D, anche grazie a designazioni dal coefficiente di difficoltà non usuale per un assistente al secondo anno nella categoria, che però lo scorso maggio ha già partecipato al raduno “Play Off/Play Out” nonostante fosse al primo anno nell’organico. Domenica 24 novembre, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale “Franco Fanuzzi” di Brindisi, insieme a Edoardo saranno della gara l’a.e. Matteo Canci di Carrara e l’a.a. Fabrizio Almanza di Latina. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

C/5: Antonio SERRA protagonista in Serie A2 femminile

Continua l’ascesa straordinaria del nostro a.e. Antonio Serra che, a suon di prestazioni maiuscole, si è guadagnato la massima fiducia da parte della commissione del calcio a 5 del CRA LAZIO tanto da essere designato per una sfida di una categoria nazionale. Mercoledì 20 novembre, alle ore 21:00, Antonio sarà protagonista, in qualità di secondo arbitro, dell’incontro tra Frosinone e Best Sport, valevole per la settima giornata di andata del girone C del campionato di Serie A2 femminile. A splendere nel firmamento del futsal nazionale, dunque, è la stella di Serra, protagonista di un inizio di stagione strepitoso. Ad affiancare l’arbitro tiburtino, presso il Palasport di Tecchiena-Alatri (FR), saranno di scena il primo arbitro Roberto Galasso di Aprilia ed il cronometrista Gianluca Vizzaccaro di Cassino. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano ad Antonio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Pietro SERRA per Sorrento-Nardò

Domenica 17 novembre, alle ore 14:30, il nostro a.a. Pietro Serra sarà di scena nell’incontro tra Sorrento e Nardò, valevole per la dodicesima giornata di andata del campionato di Serie D. Si tratta di una sfida molto interessante: i padroni di casa, attraverso una serie di otto risultati utili consecutivi, hanno raggiunto la zona play-off e possono sognare in grande; la squadra ospite, invece, occupa l’ultimo posto della graduatoria e, per non allontanarsi ulteriormente dalla zona play-out, non può permettersi passaggi a vuoto. Nel girone H Pietro, alla settima presenza assoluta nella massima serie dilettantistica, è già stato protagonista di Francavilla-Agropoli lo scorso ottobre. Allo Stadio Comunale “Italia” di Sorrento (NA), insieme a Pietro saranno della gara l’a.e. Ignazio Crescenti di Trapani e l’a.a. Giampaolo Jorgji di Albano Laziale. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Pietro un grande e forte in bocca al lupo.

Serie C: Lorenzo D’ILARIO per Pontedera-Lecco

A differenza della Serie A e della Serie B, che osserveranno un turno di riposo a causa degli impegni delle Nazionali, il terzo campionato professionistico non conosce soste. Domenica 17 novembre, alle ore 17:30, il nostro a.a. Lorenzo D’Ilario sarà protagonista della sfida tra Pontedera e Lecco, valevole per la quindicesima giornata di andata del campionato di Serie C. I padroni di casa sono sicuramente la sorpresa del girone A: imbattibilità interna, terzo posto e terzo miglior attacco sarebbero stati difficili da pronosticare all’inizio della stagione. Gli ospiti, invece, neopromossi dopo aver dominato il campionato di Serie D la scorsa stagione, hanno fatto fatica ad ambientarsi nella nuova categoria ma la salvezza diretta al momento dista solo cinque lunghezze. Allo Stadio “Ettore Mannucci” di Pontedera (PI), insieme a Lorenzo saranno della gara l’a.e. Andrea Bordin di Bassano del Grappa e l’a.a. Franco Iacovacci di Latina. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Lorenzo un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Edoardo SALVATORI per Roccella-Marsala

Domenica 10 novembre, alle ore 14:30, il nostro a.a. Edoardo Salvatori sarà protagonista dell’incontro tra Roccella e Marsala, valevole per l’undicesima giornata di andata del girone I del campionato di Serie D. Una settimana davvero intensa per l’assistente tiburtino, che insieme all’a.a. Pietro Serra e all’o.a. Simone Innocenzi lo scorso mercoledì ha partecipato al raduno intermedio della CAN D che si è svolto a Ciampino (RM). Per i padroni di casa, attualmente in penultima posizione, saranno in palio pesanti punti salvezza, mentre per gli ospiti non saranno ammessi cali di concentrazione dal momento che sono appena quattro le lunghezze che li separano dalla zona playout. Allo Stadio Comunale “Ninetto Muscolo” di Roccella Ionica (RC), insieme a Edoardo saranno della gara l’a.e. Alessio De Vincentis di Taranto e l’a.a. Simone Asciamprener Rainieri di Milano. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

Serie B: Livio MARINELLI per Cremonese-Salernitana

Posticipo domenicale per il nostro a.e. Livio Marinelli, che dirigerà l’incontro tra Cremonese e Salernitana, valevole per la dodicesima giornata di andata del campionato di Serie B. Si tratta di una sfida molto importante per entrambe le formazioni: i padroni di casa proveranno ad invertire il trend negativo di risultati che li ha fatti avvicinare pericolosamente alla zona play-out, mentre gli ospiti vorranno tenersi stretto il terzo posto sperando anche in un passo falso di chi li precede. Domenica 10 novembre, alle ore 15:00, presso lo Stadio “Giovanni Zini” di Cremona, Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Filippo Bercigli di Valdarno e Giuseppe Perrotti di Campobasso e dal IV Ufficiale Simone Sozza di Seregno. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A: Fabrizio PASQUA per Genoa-Udinese

Nel primo weekend di novembre sarà subito protagonista il nostro a.e. Fabrizio Pasqua, che è stato designato per dirigere l’incontro tra Genoa e Udinese, valevole per l’undicesima giornata di andata del campionato di Serie A. Le due squadre navigano attualmente nella parte bassa della classifica: una vittoria consentirebbe di respirare dopo una serie di risultati negativi, mentre una sconfitta potrebbe spalancare le porte della zona retrocessione. Si preannuncia una sfida tesa ed equilibrata, nella quale occorrerà tutta l’esperienza della punta di diamante degli arbitri tiburtini per trasmettere serenità a due società che si aspettavano di raccogliere molto più di quanto il campo ha fino ad ora sancito, come dimostrano i recenti avvicendamenti nelle rispettive guide tecniche. Domenica 3 novembre, alle ore 15:00, presso lo Stadio “Luigi Ferraris” di Genova, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Luca Mondin di Treviso e Giovanni Baccini di Conegliano, dal IV Ufficiale Lorenzo Maggioni di Lecco, dal VAR PRO Luigi Nasca di Bari e dall’AVAR Daniele Bindoni di Venezia. Sabato 2 novembre, invece, alle ore 18:00, sarà di scena anche l’a.e. Livio Marinelli, che svolgerà la funzione di IV Ufficiale nel secondo anticipo pomeridiano tra Bologna e Inter. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Pietro SERRA per Trestina-Sangiovannese

Un’avvincente sfida in terra umbra attende il nostro a.a. Pietro Serra, che sarà di scena nell’incontro tra Trestina e Sangiovannese, valevole per la decima giornata di andata del campionato di Serie D. I padroni di casa si trovano nella parte centrale di una graduatoria ancora troppo corta per poter dormire sonni tranquilli in ottica salvezza. Stesso discorso (in ambito promozione) per gli ospiti che, nonostante l’attuale terzo posto a soli tre punti dalla vetta, devono ancora verificare le reali ambizioni di un ritorno tra i professionisti. Pietro ha imparato a conoscere molto bene le insidie del girone E – nello stesso raggruppamento è stato sin qui protagonista di Cannara-Scandicci e Bastia-Montevarchi – e sarà alle prese con una partita dall’esito incerto e dagli importanti interessi di classifica per entrambe le squadre. Domenica 3 novembre, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale “Corrado Bernicchi” di Città di Castello (PG), insieme a Pietro saranno della gara l’a.e. Marco Maria Di Nosse di Nocera Inferiore e l’a.a. Giampaolo Jorgji di Albano Laziale. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Pietro un grande e forte in bocca al lupo.

1 2 3 61