Serie B: Livio MARINELLI per Chievo Verona-Crotone

Ennesimo big match del campionato di Serie B per il nostro a.e. Livio Marinelli, che dirigerà Chievo Verona-Crotone, valevole per il turno infrasettimanale della decima giornata di andata. I padroni di casa, retrocessi pochi mesi fa, sono imbattuti da otto giornate consecutive e stazionano in piena zona play-off a soli quattro punti dalla vetta, occupata proprio dalla squadra calabrese. Uno scontro al vertice che riflette l’ottimo inizio di stagione dell’arbitro tiburtino, che nel campionato cadetto ha già diretto, tra le altre, Benevento-Perugia e il derby calabrese Crotone-Cosenza, oltre ad essersi meritato la prima presenza stagionale in Serie A nella sfida tra Parma e Sassuolo. Martedì 29 ottobre, alle ore 21:00, presso lo Stadio “Marcantonio Bentegodi” di Verona, Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Vito Mastrodonato di Molfetta e Marco Scatragli di Arezzo e dal IV Ufficiale Daniel Amabile di Vicenza. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie C: Lorenzo D’ILARIO per Juventus U23-Pergolettese

Domenica 27 ottobre, alle ore 17.30, il nostro a.a. Lorenzo D’Ilario sarà protagonista dell’incontro tra Juventus U23 e Pergolettese, valevole per la dodicesima giornata di andata del girone A del campionato di Serie C. La Juventus U23 è dallo scorso anno l’unica seconda squadra in Italia, sulla scia di quanto accade nelle altre leghe europee. La Pergolettese, invece, è la prima società di Crema, conosciuta nel calcio professionistico per diversi anni anche con la denominazione di Pergocrema. I padroni di casa, con una partita da recuperare, occupano l’ultimo posto utile per poter disputare i play-off, mentre gli ospiti sono il fanalino di coda della graduatoria. Per Lorenzo, reduce dall’anticipo infrasettimanale del Campionato Primavera 1 tra Fiorentina e Pescara, si tratta della seconda presenza stagionale nel girone A, dopo Olbia-Pro Patria. Allo Stadio “Giuseppe Moccagatta” di Alessandria, insieme a Lorenzo saranno della sfida l’a.e. Mario Davide Arace di Lugo di Romagna e l’a.a. Francesco Rizzotto di Roma 2. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Lorenzo un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Edoardo SALVATORI per Gavorrano-Montevarchi

Derby toscano per il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che sarà protagonista dell’incontro tra Follonica Gavorrano e Aquila Montevarchi, valevole per la nona giornata di andata del girone E di Serie D. Le due squadre, a discapito del glorioso passato che le ha viste calcare per tanti anni i palcoscenici del campionato di Serie C, si trovano distanziate di soli due punti nella parte bassa della classifica. Per Edoardo, alla terza presenza consecutiva e già alla settima stagionale nella massima serie dilettantistica, si tratta di una sfida da non sottovalutare perché la crescita di un assistente passa anche, se non soprattutto, attraverso le partite che si svolgono lontano dai riflettori della lotta scudetto. Domenica 27 ottobre, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale “Romeo Malservisi-Mario Matteini” di Gavorrano (GR), insieme a Edoardo saranno della gara l’a.e. Enrico Gemelli di Messina e l’a.a. Marco D’Ottavio di Roma 2. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

A L’Aquila il via della stagione della RefereeRUN

“Un evento partito quasi per caso che oramai è diventato una realtà importante e partecipata”, con queste parole il Presidente dell’AIA Marcello Nicchi in occasione dell’ultima Assemblea organizzativa dei Presidenti di Sezione tenutasi a Sanremo lo scorso week end ha voluto lanciare la presentazione della quinta edizione della RefereeRUN, ovvero il Campionato Italiano per Arbitri di corsa.
La nuova stagione si apre con una gara speciale a L’Aquila, a dieci anni esatti dal terremoto che ne ha sconvolto la vita. Un modo per ripartire e sottolinearne la vicinanza. L’evento, promosso dal progetto RESTART è finalizzato alla Valorizzazione del patrimonio artistico e culturale del territorio, a 10 anni dal sisma.
Quella del capoluogo abruzzese sarà infatti un evento speciale perché la Mezza Maratona che si disputa il prossimo 27 ottobre con partenza alle ore 9:30 dalla Villa Comunale in centro a l’Aquila, vedrà protagoniste le Sezioni AIA che si sfideranno con team di 4 corridori. Le squadre potranno essere miste, solo uomini o solo donne e quindi verranno premiate le prime 3 di queste tre categoria.
Ogni staffettista percorrerà un tratto di 5 km passando poi il testimone al collega. Un modo ancora diverso per fare squadra e correre sotto i colori della propria Sezione, la casa che ogni arbitro conosce bene e di cui è ambasciatore in giro per il Paese.
Le iscrizioni sono già aperte sul sito https://www.enternow.it/it/browse/mezza-maratona-laquila-2019
La prova a staffetta 4 x 5 km, è aperta a tutti senza limiti di età. Verrà applicato su un testimone il chip e i 4 staffettisti se lo passeranno ad ogni frazione.
I pettorali della staffetta saranno identificativi del team, differenziati per i 4 frazionisti, esempio: pettorale n° 100 A – 100 B – 100 C – 100 D e si potranno personalizzare.

All’atto dell’iscrizione, è importante, inseriri i dati dei 4 atleti/arbitro, nel campo – INSERISCI IL NOME DELLA STAFFETTA*: AIA Sezione di … (mettere sempre il nome AIA seguito dal nome della Sezione del gruppo che corre). Nel caso una sezione avesse più squadre le basterà aggiungere accanto al nome il numero progressivo 1, 2, 3, etc. etc. Eventuali gruppi speciali tipo OTN, CRA ed altri devono scrivere sempre prima AIA e di seguito il tipo di staffetta ovvero CRA …, arbitri CAN, …

La Sezione de L’Aquila ed il CRA Abruzzo stanno già lavorando insieme alla Commissione Eventi e sono a disposizione per eventuali ulteriori informazioni.
L’organizzazione inoltre mette a disposizione dei Bus navetta con partenza da Roma e da Pescara, è sufficiente scrivere a: transfer@mezzamaratonalaquila.com

Nel file in calce trovate tutte le informazioni necessarie per iscriversi e partecipare all’evento.

Buona corsa a tutti!

CAI – Eccellenza Molise: Giuseppe MORELLO per Roccasicura-Tre Pini Matese

Scontro al vertice nel massimo campionato molisano per il nostro a.e. Giuseppe Morello, che dirigerà l’incontro tra Roccasicura e Tre Pini Matese, valevole per la settima giornata di andata dell’Eccellenza del Molise. Per i padroni di casa, che stazionano in zona play-off, l’occasione è ghiotta per avvicinarsi alla vetta occupata proprio dalla squadra ospite, che a punteggio pieno guarda tutti dall’alto verso il basso e vuole continuare la sua marcia spedita verso la promozione in Serie D. A proposito della capolista, non si può non segnalare una singolare curiosità: la Tre Pini Matese, campione uscente della Coppa Italia Molise, è la squadra di Piedimonte Matese, comune campano in provincia di Caserta, ma da anni è inserita nei ranghi del calcio molisano. Domenica 20 ottobre, alle ore 15:00, presso lo Stadio Comunale “Mario Castaldi” di Roccaravindola (IS), Giuseppe sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Gianluca Farina e Marco Palazzo, entrambi della Sezione di Campobasso. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Giuseppe un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Pietro SERRA per Francavilla-Agropoli; Edoardo SALVATORI per Adriese-Clodiense Chioggia

Terza presenza consecutiva nel campionato di Serie D per il nostro a.a. Pietro Serra, che sarà protagonista dell’incontro tra Francavilla e Agropoli, valevole per l’ottava giornata di andata del girone H della massima serie dilettantistica. Un vero e proprio tour de force per l’assistente tiburtino, che nel mese di ottobre è stato designato con una continuità impressionante dalla Commissione della CAN D guidata da Matteo Trefoloni. La sfida, almeno alla luce dei valori fino ad ora espressi, appare uno scontro salvezza anticipato: i padroni di casa, con nessuna vittoria all’attivo, sono all’ultimo posto, mentre gli ospiti, neopromossi nella categoria, stazionano in piena zona play-out. Domenica 20 ottobre, alle ore 15:00, presso lo Stadio Comunale “Nunzio Fittipaldi” di Francavilla in Sinni (PZ), insieme a Pietro saranno della gara l’a.e. Claudio Giuseppe Allegretta di Molfetta e l’a.a. Paolo Cozzuto di Formia. Nella stessa giornata ed alla medesima ora sarà di scena anche l’a.a. Edoardo Salvatori, che è stato designato per Adriese-Union Clodiense Chioggia, valevole per la nona giornata di andata del girone C. Entrambe le squadre sono situate in zona play-off ed hanno il primato nel mirino: un’altra gara d’alta classifica, dunque, attende Edoardo. Allo Stadio Comunale “Luigi Bettinazzi” di Adria (RO), insieme a Edoardo saranno dell’incontro l’a.e. Adolfo Baratta di Rossano e l’a.a. Alessandro Rastelli di Ostia Lido. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Pietro e Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A: Fabrizio PASQUA per Milan-Lecce. Serie B: Livio MARINELLI per Benevento-Perugia

Dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali nelle qualificazioni europee si riapre il sipario sul campionato di Serie A e, per il nostro a.e. Fabrizio Pasqua, si riaccendono le luci di San Siro. Domenica 20 ottobre, alle ore 20:45, Fabrizio dirigerà il posticipo domenicale tra Milan e Lecce, valevole per l’ottava giornata di andata della massima serie. Una settimana intensa per la punta di diamante degli arbitri tiburtini, che lo scorso martedì è stato di scena, in qualità di IV Ufficiale, nella gara di qualificazione agli Europei Under 21 tra Inghilterra e Austria. Allo Stadio “Giuseppe Meazza” di Milano, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Antonino Santoro di Catania e Valerio Colarossi di Roma 2, dal IV Ufficiale Marco Serra di Torino, dal VAR Luca Pairetto di Nichelino e dall’AVAR Mauro Vivenzi di Brescia. Nel campionato cadetto, invece, dopo il debutto stagionale in Serie A (Parma-Sassuolo) torna ad essere protagonista l’a.e. Livio Marinelli, al quale è stato affidato lo scontro al vertice tra Benevento e Perugia, valevole per l’ottava giornata di andata. Si tratta della sfida di cartello dell’intero turno del campionato di Serie B dal momento che si affrontano rispettivamente la capolista e la sua diretta inseguitrice, distanziata di un solo punto. Sabato 19 ottobre, alle ore 18:00, presso lo Stadio “Ciro Vigorito” di Benevento, Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Christian Rossi di La Spezia e Niccolò Pagliardini di Arezzo e dal IV Ufficiale Giacomo Camplone di Pescara. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Coppa della Divisione C/5: Andrea SEMINARA per il derby Roma-Lazio

E’ tempo di derby per il nostro a.e. Andrea Seminara, che è stato designato per dirigere l’incontro tra Roma C5 e SS Lazio C5, valevole per il secondo turno della Coppa della Divisione di calcio a 5. Il secondo turno della competizione prevede quattro abbinamenti per ogni girone da disputarsi in gara unica. Per ogni girone si qualificano al turno successivo le quattro squadre vincenti gli abbinamenti per complessive 32 squadre. Nel futsal le due storiche società capitoline si trovano in Serie A2 ma non per questo la rivalità tra le due tifoserie è meno accesa. Per la punta di diamante del futsal tiburtino si tratta della seconda presenza stagionale nella prestigiosa coppa nazionale, dopo United Aprilia-Mirafin del mese scorso. Martedì 15 ottobre, alle ore 18:00, presso il “PalaFrascati” di Frascati (RM), insieme ad Andrea saranno dell’incontro l’arbitro Alex Iannuzzi di Roma 1 e il cronometrista Giuseppe Lamorgese di Roma 2. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano ad Andrea un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Edoardo SALVATORI per Sangiovannese-Foligno; Pietro SERRA per Montebelluna-Villafranca Veronese

Domenica 13 ottobre, alle ore 15:00, in occasione della settima giornata del campionato di Serie D, sono stati designati entrambi gli assistenti tiburtini a disposizione della CAN D. L’a.a. Edoardo Salvatori sarà protagonista di un incontro di alta classifica del girone E della massima serie dilettantistica, Sangiovannese-Foligno. I padroni di casa si trovano attualmente al settimo posto ma a soli quattro punti dalla vetta; per gli ospiti, secondi in classifica, il primato dista soltanto un punto. Edoardo ha già incrociato la squadra toscana nella scorsa stagione, curiosamente sempre in una partita contro una squadra umbra (Cannara-Sangiovannese), mentre con il Foligno non era possibile alcun confronto dal momento che si tratta di una neopromossa. Allo Stadio Comunale “Virgilio Fedini” di San Giovanni Valdarno (AR), insieme a Edoardo saranno della gara l’a.e. Francesco Cusumano di Caltanissetta e l’a.a. Pasquale Picillo di Cassino. Nel girone C, invece, saranno in palio pesanti punti salvezza nella sfida tra Montebelluna e Villafranca Veronese, nella quale sarà di scena l’a.a. Pietro Serra, alla seconda presenza consecutiva e alla quarta stagionale in Serie D. Pietro, dunque, sarà alle prese con un derby veneto che si preannuncia equilibrato e combattuto dal momento che le due squadre, rispettivamente terz’ultima e quint’ultima, sono separate da appena tre punti. Allo Stadio Comunale “San Vigilio” di Montebelluna (TV), insieme a Pietro saranno dell’incontro l’a.e. Emanuele Tartarone di Frosinone e l’a.a. Niroy Emilio Gookooluk di Civitavecchia. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo e Pietro un grande e forte in bocca al lupo.

Serie C: Lorenzo D’ILARIO per Olbia-Pro Patria

Terza presenza in Serie C per il nostro a.a. Lorenzo D’Ilario, che sarà protagonista dell’incontro tra Olbia e Aurora Pro Patria, valevole per la nona giornata di andata del girone A. I padroni di casa, dopo un ottimo inizio, sembrano aver smarrito la luce e stazionano al diciassettesimo posto; gli ospiti, invece, occupano l’ottava posizione, che varrebbe la disputa dei playoff per la seconda stagione consecutiva. Ma la graduatoria è ancora tutta da definire ed entrambe le squadre faranno di tutto per conquistare la vittoria. Per Lorenzo si tratta della seconda trasferta consecutiva in terra sarda: la scorsa settimana, infatti, era stato di scena nell’incontro del campionato Primavera 1 tra Cagliari e Sassuolo. Non sarà comunque il primo incrocio con la squadra olbiense, già incontrata al suo esordio stagionale nel turno preliminare della Coppa Italia Serie C (Ternana-Olbia). Domenica 13 ottobre, alle ore 15:00, presso lo Stadio “Bruno Nespoli” di Olbia (OT), insieme a Lorenzo saranno della gara l’a.e. Adalberto Fiero di Pistoia e l’a.a. Franco Iacovacci di Latina. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Lorenzo un grande e forte in bocca al lupo.

Raduno OTS Stagione Sportiva 2019/2020: gli arbitri tiburtini sono pronti a scendere in campo

Si è tenuto a Tagliacozzo (AQ), dal 27 al 29 settembre, il raduno precampionato degli arbitri e osservatori della Sezione di Tivoli. Cinquanta ragazzi tiburtini hanno raggiunto una struttura alberghiera all’avanguardia situata nel comune abruzzese, dove ad aspettarli erano presenti i componenti del Consiglio Direttivo Sezionale, capitanati dal Vice Presidente Mauro Rinaldi, autentico deus ex machina del raduno di inizio stagione. Come da programma, nella prima mattinata i ragazzi hanno subito svolto i test atletici, lo Yo-Yo Intermittent Recovery Test e la prova di velocità sui 40 metri, sotto lo sguardo vigile del Referente Atletico Carlo Rainaldi. Nel pomeriggio, dopo aver ricevuto le disposizioni tecniche per la presente stagione da parte del Presidente Francesco Gubinelli e del Consigliere ed ex arbitro CAN C Daniele Viotti, i ragazzi hanno preso visione dell’andamento delle prove atletiche e, soprattutto, avuto un confronto costruttivo con gli arbitri regionali in forza alla Sezione tiburtina, che hanno elargito consigli utili per migliorare, in primis allenamento e sacrificio. Terminata la parte tecnica in aula, i giovani arbitri si sono spostati sul terreno di gioco, dove Viotti con una serie di esercitazioni pratiche ha mostrato le nuove situazioni di gioco che potrebbero venirsi a creare a seguito delle modifiche regolamentari enunciate nella Circolare n.1 della stagione 2019/2020. A seguire, una seduta di allenamento in piscina con l’assistente regionale Lorenzo Ravaioli. La prima giornata si è poi conclusa con un’uscita di gruppo per il centro di Tagliacozzo dove i ragazzi hanno avuto l’occasione di unirsi e fare gruppo come una vera famiglia. Il secondo giorno di lavori, che ha visto anche gli osservatori in forza all’OTS partecipare al raduno, è stato ricco di interventi illustri. In rappresentanza del CRA Lazio è intervenuto l’Organo Tecnico della Seconda Categoria, Stefano Mattera, che si è complimentato con il Presidente Gubinelli per l’organizzazione capillare del raduno e ha esortato i più giovani a seguire le orme dei colleghi regionali e degli illustri arbitri tiburtini del passato. In seguito, il Componente del Settore Tecnico dell’AIA, Andrea Sorrentino, con grande chiarezza espositiva ha illustrato ai presenti le novità della Circolare n.1. La mattinata è stata impreziosita anche dal saluto del sindaco di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio, che si è detto entusiasta di poter ospitare per il secondo anno consecutivo un evento così importante per il mondo arbitrale. Dulcis in fundo, è arrivata la gradita visita del Componente del Comitato Nazionale dell’AIA, Umberto Carbonari, che attraverso il racconto di originali e curiosi aneddoti ha fatto capire ai giovani arbitri l’importanza del ruolo che rivestono sul terreno di gioco, nonché il prestigio dell’Associazione che sono chiamati a rappresentare in campo e fuori. Nel pomeriggio, dopo lo svolgimento dei quiz regolamentari, lo storico assistente internazionale Domenico Ramicone con la consueta ironia si è reso protagonista di un simpatico quanto efficace contributo motivazionale. Nell’ultimo giorno di raduno, dopo aver svolto una seduta di allenamento mattutina, i ragazzi hanno ricevuto un incoraggiamento per la stagione che sta per iniziare da parte degli altri componenti del Consiglio Direttivo Sezionale, tra cui il Vice Presidente Simone Innocenzi, Sergio Coppetelli e Silvano Rongoni. Ma non è finita qui. Nella giornata del 5 ottobre, infatti, si è svolto a Guidonia Montecelio (RM) il raduno di inizio stagione degli arbitri e osservatori tiburtini di calcio a 5. Dapprima gli arbitri hanno effettuato i canonici test atletici (4×10, 30 metri e ARIET Test) presso un accogliente centro sportivo in località Collefiorito. In seguito è stata la volta della parte tecnica, i cui lavori, aperti dal saluto del Presidente Gubinelli e del Presidente Emerito Augusto Salvati, hanno visto la partecipazione di un ospite d’eccezione, ovvero il Responsabile degli arbitri di calcio a 5 del CRA Lazio, l’O.T. Catello Abagnale. Quest’ultimo è rimasto particolarmente sorpreso dalla giovane età dell’organico del futsal tiburtino, nonché dalle ottime risultanze atletiche registrate. Ad impartire le disposizioni tecniche, come da tradizione, il Coordinatore OTS C/5 Salvatore Ferrante, affiancato dal fidato collaboratore Simone Badiglio.

a.a. Lorenzo D’Ilario e a.e. Alessandro Valerio Veroli

Rassegna fotografica a cura del Vice Presidente Mauro Rinaldi

Serie D: Pietro SERRA per Calvina Sport-Fiorenzuola

Anticipo pomeridiano per il nostro a.a. Pietro Serra, che sarà protagonista dell’incontro tra Calvina Sport e Fiorenzuola, valevole per la sesta giornata di andata del girone D del campionato di Serie D. I padroni di casa, che fino ad ora non hanno conosciuto né vittorie né pareggi, tenteranno in tutti i modi di muovere la classifica. Dal canto loro, gli ospiti, al terzo posto nella graduatoria, sono ancora imbattuti e punteranno ad accorciare il gap di quattro punti che li separa dalla capolista. Essendo la gara di apertura del primo turno di ottobre della massima serie dilettantistica, tutti i riflettori saranno puntati su Pietro. Sabato 5 ottobre, alle ore 15:00, presso lo Stadio “Tre Stelle/Francesco Ghizzi” di Desenzano del Garda (BS), insieme a Pietro saranno della sfida l’a.e. Felipe Salvatore Viapiana di Catanzaro e l’a.a. Rocco Aceti di Cassino. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Pietro un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A2: Andrea SEMINARA per Leonardo-Imolese

Sabato 5 ottobre, alle ore 15:00, il nostro a.e. Andrea Seminara dirigerà l’incontro tra Leonardo e Imolese Calcio, valevole per la seconda giornata di andata del campionato di Serie A2 di calcio a 5. Entrambe le squadre hanno ottenuto una convincente vittoria nel primo turno e si sfideranno per mantenere il primato nel girone A del campionato cadetto. Il calcio è davvero imprevedibile: basta pensare che nella scorsa stagione i padroni di casa hanno raggiunto la salvezza soltanto attraverso i play-out, mentre gli ospiti sono addirittura una neopromossa nella categoria. Dopo l’esordio stagionale avvenuto nella Coppa della Divisione (United Aprilia-Mirafin), Andrea è pronto per dirigere al meglio questa sfida dall’esito imprevedibile in terra sarda. Al PalaConi di Cagliari, insieme ad Andrea saranno della gara il primo arbitro Gianluca Gentile di Roma 1 e il cronometrista Gian Paolo Orrù di Oristano. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano ad Andrea un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Edoardo SALVATORI per Biancavilla-Corigliano Calabro

Un mese di settembre pieno di emozioni per il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che è stato designato per la quarta volta in cinque giornate nel campionato di Serie D. Domenica 29 settembre, alle ore 15:00, Edoardo sarà protagonista dell’incontro tra Biancavilla e Corigliano Calabro, valevole per il girone I della massima serie dilettantistica. Si prospetta una sfida davvero equilibrata ed entusiasmante: le due squadre, entrambe neopromosse nella categoria, sono appaiate a quota sette punti, con due vittorie, un pareggio e una sconfitta all’attivo. Per l’assistente tiburtino si tratta già della seconda apparizione nel girone più caldo del Sud Italia, dopo Castrovillari-Giugliano alla prima di campionato. Allo Stadio Comunale “Orazio Raiti” di Biancavilla (CT), insieme a Edoardo saranno della gara l’a.e. Simone Trevisan di Mestre e l’a.a. Niroy Emilio Gookooluk di Civitavecchia. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

Serie C: Lorenzo D’ILARIO per Rimini-Gubbio

Nel turno infrasettimanale del campionato di Serie C il nostro a.a. Lorenzo D’Ilario sarà protagonista dell’incontro tra Rimini e Gubbio, valevole per la sesta giornata di andata del girone B. Non è stato certamente un avvio sprint quello delle due squadre, che hanno realizzato fino ad ora rispettivamente cinque e tre punti. Per Lorenzo si tratta del secondo incrocio stagionale con la compagine umbra dopo Teramo-Gubbio nella Coppa Italia Serie C dello scorso mese; con i padroni di casa, invece, l’unico precedente risale al campionato di Serie D 2017/2018 (Montevarchi-Rimini). Mercoledì 25 settembre, alle ore 18:30, presso lo Stadio Comunale “Romeo Neri” di Rimini, insieme a Lorenzo saranno della gara l’a.e. Sajmir Kumara di Verona e l’a.a. Franco Iacovacci di Latina. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Lorenzo un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A: Livio MARINELLI per Parma-Sassuolo

Quarta presenza in Serie A per il nostro a.e. Livio Marinelli. Mercoledì 25 settembre, alle ore 21:00, Livio dirigerà l’incontro tra Parma e Sassuolo, valevole per la quinta giornata di andata della massima serie. I ducali hanno perso le due partite casalinghe disputate dall’inizio del campionato, mentre gli emiliani non hanno ottenuto neanche un punto nelle loro due trasferte: per entrambi sarà l’occasione giusta per invertire la rotta. Nei turni infrasettimanali, a differenza delle squadre che sono costrette a ruotare alcuni elementi per far fronte alla stanchezza dovuta alla previsione di partite così ravvicinate, non c’è alcun “turnover” arbitrale. Questa designazione, infatti, si inserisce nel graduale e, sin qui, più che soddisfacente percorso di crescita dell’arbitro tiburtino, che al suo quarto anno nell’organico della CAN B figura senz’altro tra gli arbitri più impiegati dal suo responsabile Emidio Morganti e seguiti dal designatore della CAN A Nicola Rizzoli. Allo Stadio “Ennio Tardini” di Parma, Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Fabiano Preti di Mantova e Dario Cecconi di Empoli, dal IV Ufficiale Davide Ghersini di Genova, dal VAR PRO Luigi Nasca di Bari e dall’AVAR Filippo Valeriani di Ravenna. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A: Fabrizio PASQUA per Brescia-Juventus

Sarà il nostro a.e. Fabrizio Pasqua a dirigere Brescia-Juventus, anticipo serale del turno infrasettimanale valevole per la quinta giornata di andata del campionato di Serie A. I padroni di casa, con due vittorie in quattro partite, sono la neopromossa che ha conquistato più punti fino ad ora, mentre i bianconeri campioni d’Italia si trovano a due lunghezze dalla capolista a causa di un pareggio di troppo. Fabrizio, al suo terzo anno a disposizione della CAN A, è pronto ad arbitrare al meglio anche questa sfida che, alla luce di un avvio di stagione così equilibrato come non si era mai visto negli ultimi anni, si prospetta sicuramente molto combattuta. Martedì 24 settembre, alle ore 21:00, presso lo Stadio “Mario Rigamonti” di Brescia, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Daniele Bindoni di Venezia e Antonino Santoro di Catania, dal IV Ufficiale Valerio Marini di Roma 1, dal VAR Piero Giacomelli di Trieste e dall’AVAR Mauro Galetto di Rovigo. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio un grande e forte in bocca al lupo.

1 2 3 4 51