Serie D: Pietro SERRA per Castrovillari-Messina

Non sarà certo il Derby dello Stretto ma quando da una parte c’è lo storico Messina (10 campionati di Serie A e 32 di Serie B) e dall’altra parte una squadra calabrese non è mai una sfida banale. Domenica 26 gennaio, alle ore 14:30, il nostro a.a. Pietro Serra sarà protagonista dell’incontro tra Castrovillari e Messina, valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato di Serie D. I padroni di casa hanno bisogno di acquisire un margine più rassicurante sulla zona play-out, mentre gli ospiti con un successo esterno potrebbero avvicinarsi alla zona play-off. Dopo Marsala-Nola dello scorso 12 gennaio, dunque, un’altra calda sfida del girone I attende l’assistente tiburtino in questo inizio di 2020. Allo Stadio “Mimmo Rende” di Castrovillari (CS), insieme a Pietro saranno della gara l’a.e. Fabio Rosario Luongo di Napoli e l’a.a. Domenico Romano di Nola. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Pietro un grande e forte in bocca al lupo.

La lezione tecnica di Gaetano Intagliata: “L’arbitraggio è una cosa semplice”

Giovedì 16 gennaio 2020 gli arbitri tiburtini hanno ricevuto la visita di Gaetano Intagliata di Siracusa, Componente della Commissione Arbitri Interregionali (CAI), già assistente arbitrale in forza alla Commissione Arbitri Nazionale Serie B (CAN B). Ad accogliere l’ospite sorteggiato dal Comitato Nazionale dell’AIA, oltre al Presidente sezionale Francesco Gubinelli, anche il Vice Presidente del Comitato Regionale Arbitri Lazio, Antonello Grispigni. “Sono fiero di dare il benvenuto a Gaetano nella Sezione di Tivoli, che rappresenta la storia ed il presente del CRA Lazio”, ha affermato Grispigni, evidenziando che il punto di forza dell’attuale dirigente arbitrale siciliano sia sempre stato quello di essere “una persona umile e semplice, alla quale non è mai piaciuto essere protagonista”, qualità che gli hanno consentito di diventare uno dei più giovani arbitri promossi in Serie C. “Prima di analizzare una serie di episodi di casistica vorrei spiegarvi il lavoro certosino della CAI sull’approfondimento di tematiche che riguardano il regolamento tecnico e l’aspetto atletico-comportamentale degli arbitri. Quando da giovane ero agli Scambi insieme all’amico Fabrizio Pasqua – anch’egli presente alla riunione a fianco dell’ospite nazionale – non avevamo a disposizione tanti strumenti di formazione. Oggi, invece, l’AIA è in grado di fornirvi straordinarie opportunità di crescita a livello formativo sin dalla prima commissione arbitrale nazionale”. Così, in apertura della sua lezione tecnica, Intagliata ha illustrato ai giovani arbitri tiburtini il “modus operandi” della commissione guidata da Andrea Gervasoni per fornire un’interpretazione uniforme ai filmati di volta in volta estrapolati dalle gare regionali dei campionati di Promozione ed Eccellenza designate dalla CAI. In seguito, Intagliata ha interagito con la folta platea di giovani arbitri, compresi i sette colleghi dell’ultimo corso, promuovendo un confronto costruttivo sulle situazioni di gioco più disparate: dalla distinzione tra giocata e deviazione alle recenti innovazioni regolamentari in materia di rimessa da parte dell’arbitro, dalla collaborazione tra arbitro e assistenti alla corretta valutazione del “DOGSO” (“Denying Obvious Goal Scoring Opportunity”). “Ricordatevi sempre che l’arbitraggio è una cosa semplice. Ad esempio, quando avete un dubbio sulla direzione di una rimessa laterale o siete indecisi tra calcio d’angolo e calcio di rinvio non siate precipitosi. Basta osservare l’atteggiamento dei calciatori e saranno loro a darvi indirettamente la soluzione”, ha sottolineato Intagliata. D’altronde, come ha ricordato anche Gubinelli nel ringraziare l’ospite nazionale per una lezione tanto piacevole e proficua, “arbitrare con semplicità non è sinonimo di sufficienza ma equivale alla capacità di risolvere casi difficili in maniera tranquilla e serena”. Dello stesso avviso il Presidente Onorario Augusto Salvati che, dopo essersi congratulato con Intagliata per aver trasmesso concetti fondamentali in maniera colloquiale e diretta, si è rallegrato per la “cineteca” regolamentare che il nuovo corso dell’AIA ha messo a disposizione di arbitri, assistenti e osservatori di ogni categoria ed ha invitato i ragazzi a seguire la strada maestra della semplicità perché “il pallone è molto più intelligente sia dei calciatori che dell’arbitro e quando si conosce bene il regolamento non c’è nulla da inventarsi in mezzo al campo”.

Lorenzo D’Ilario

Rassegna fotografica a cura di Mauro Rinaldi

Serie A: Fabrizio PASQUA per Napoli-Fiorentina. Serie B: Livio MARINELLI per Spezia-Cittadella

Va al nostro a.e. Fabrizio Pasqua l’anticipo serale tra Napoli e Fiorentina, valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie A. Le due squadre sono alla ricerca di riscatto dopo un girone di andata decisamente al di sotto delle aspettative e andranno alla ricerca dell’intera posta in palio per rilanciare le proprie ambizioni in ambito europeo. Fabrizio, dopo aver iniziato il nuovo anno con una prestazione eccellente in Atalanta-Parma, è pronto a riconfermarsi e a dimostrare alla commissione guidata dal Responsabile Nicola Rizzoli di aver raggiunto una continuità prestazionale di assoluto profilo. Sabato 18 gennaio, alle ore 20:45, presso lo Stadio “San Paolo” di Napoli, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Giacomo Paganessi di Bergamo e Valerio Colarossi di Roma 2, dal IV Ufficiale Rosario Abisso di Palermo, dal VAR Michael Fabbri di Ravenna e dall’AVAR Daniele Bindoni di Venezia. Nella giornata successiva, invece, sarà la volta del ritorno in campo dell’a.e. Livio Marinelli, reduce da uno sfortunato infortunio che lo aveva costretto ad abbandonare il terreno di gioco nei minuti finali del secondo tempo di Benevento-Frosinone. Livio, prontamente ristabilitosi, dirigerà il posticipo pomeridiano tra Spezia e Cittadella, valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie B. Domenica 19 gennaio, alle ore 15:00, presso lo Stadio “Alberto Picco” di La Spezia, Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Niccolò Pagliardini di Arezzo e Giuseppe Perrotti di Campobasso e dal IV Ufficiale Simone Sozza di Seregno. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Edoardo SALVATORI per Caldiero Terme-Vigasio

Un delicato scontro diretto in chiave salvezza attende il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che sarà protagonista della sfida tra Caldiero Terme e Vigasio, valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato di Serie D. Gli ospiti, allo stato attuale, dovrebbero abbandonare la categoria perché il distacco di otto punti dal quint’ultimo posto impedirebbe la disputa dei play-out. I padroni di casa, alla loro prima esperienza nella massima categoria dilettantistica, grazie ad una serie di cinque partite consecutive senza sconfitte si sono portati al di fuori della zona play-out ma la sola lunghezza che li separa dalla sest’ultima posizione non consente di dormire sonni tranquilli. Per Edoardo, dopo la sfida play-off tra Adriese e Clodiense dello scorso ottobre, sarà la seconda presenza stagionale nel girone C, composto esclusivamente da compagini venete e friulane. Domenica 19 gennaio, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale “Mario Berti” di Caldiero (VR), insieme a Edoardo saranno della gara l’a.e. Alessandro Negrelli di Finale Emilia e l’a.a. Niroy Emilio Gookooluk di Civitavecchia. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

Serie C: Lorenzo D’ILARIO per Pianese-Giana Erminio

Anticipo pomeridiano per il nostro a.a. Lorenzo D’Ilario, che sarà protagonista dell’incontro tra Pianese e Giana Erminio, valevole per la terza giornata di ritorno del campionato di Serie C. Si tratta di una sfida molto importante per entrambe le squadre in ottica salvezza: i padroni di casa, al primo anno tra i professionisti, stazionano attualmente in zona play-out, mentre gli ospiti occupano l’ultimo posto della graduatoria. Si prospetta, dunque, una partita molto delicata, nella quale sarà fondamentale tutta l’esperienza di Lorenzo, che nel girone A è già stato di scena nel corso della stagione in Olbia-Pro Patria, Juventus U23-Pergolettese e Arezzo-Gozzano. Sabato 18 gennaio, alle ore 15:00, presso lo Stadio Comunale “Carlo Zecchini” di Grosseto, insieme a Lorenzo saranno della gara l’a.e. Luca Zucchetti di Foligno e l’a.a. Franco Iacovacci di Latina. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Lorenzo un grande e forte in bocca al lupo.

VIII Riunione Tecnica Obbligatoria – giovedì 16 gennaio 2020: ospite Gaetano INTAGLIATA di Siracusa, Componente CAI

Giovedì 16 gennaio, alle ore 18:30, in occasione della VIII Riunione Tecnica Obbligatoria, avremo il piacere di ospitare Gaetano Intagliata di Siracusa, Componente CAI ed ex Assistente Arbitrale a disposizione della CAN B. La presenza di tutti gli associati è obbligatoria. Al termine della riunione ci intratterremo per una conviviale, insieme a Gaetano, presso il ristorante “L’Angolino di Mirko”, sito in Via della Missione 3 (Tivoli); per confermare la presenza a cena contattare il Consigliere Alfredo Forte.

Serie D: Pietro SERRA per Marsala-Nola

Inizia dalla Sicilia il 2020 del nostro a.a. Pietro Serra, che sarà protagonista dell’incontro tra Marsala e Nola, valevole per la seconda giornata di ritorno del girone I del campionato di Serie D. La sfida rappresenta uno scontro diretto fondamentale in ottica salvezza: la compagine siciliana con una vittoria si tirerebbe fuori dalla zona play-out trascinando nelle sabbie mobili proprio i campani, che faranno di tutto per mantenere o ampliare l’attuale distanza di sicurezza di due lunghezze. Per Pietro sarà un antipasto delle designazioni che lo attendono nella seconda metà della stagione, dove ogni punto è prezioso per la classifica e nessun componente della squadra arbitrale può permettersi di tirare il freno. Domenica 12 gennaio, alle ore 14:30, presso lo Stadio Municipale “Lombardo Angotta” di Marsala (TP), insieme a Pietro saranno della gara l’a.e. Matteo Frosi di Treviglio e l’a.a. Rocco Aceti di Cassino. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Pietro un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A: Fabrizio PASQUA per Atalanta-Parma

Nel pomeriggio dell’Epifania il nostro a.e. Fabrizio Pasqua sarà protagonista nel campionato di Serie A, dirigendo l’incontro tra Atalanta e Parma, valevole per la diciottesima giornata di andata. Si tratta di una sfida molto importante per le ambizioni europee di entrambe le squadre: i padroni di casa, in attesa di disputare per la prima volta nella storia gli Ottavi di Finale di Champions League, vogliono recuperare in fretta i quattro punti che al momento li separano dal quarto posto per consolidare il proprio percorso di crescita anche in vista della prossima stagione; gli ospiti, dal canto loro, vogliono arrivare al giro di boa quantomeno confermando l’attuale settima posizione, che consente loro di sognare la qualificazione alla prossima Europa League. Per Fabrizio, al terzo anno all’interno della CAN A, si apre un anno solare fondamentale nel quale dovrà dimostrare al Responsabile Nicola Rizzoli di essere maturo per sfide sempre più importanti e nuovi e straordinari traguardi. Lunedì 6 gennaio, alle ore 15:00, presso il rinnovato “Gewiss Stadium” (già “Atleti Azzurri d’Italia”) di Bergamo, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Mauro Vivenzi di Brescia ed Enrico Caliari di Legnago, dal IV Ufficiale Daniele Minelli di Varese, dal VAR Federico La Penna di Roma 1 e dall’AVAR Giorgio Peretti di Verona. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio un grande e forte in bocca al lupo.

C/5: Antonio SERRA protagonista nella Final Four della Coppa Italia Serie C1

Inizio di 2020 con il botto per il nostro a.e. regionale Antonio Serra, che sarà protagonista nella Final Four della Coppa Italia di Serie C1. Domenica 5 gennaio, alle ore 14:30, presso il PalaKilgour di Ariccia (RM), Antonio dirigerà la prima Semifinale tra Nordovest C5 e Laurentino Fonte Ostiense: insieme a lui saranno di scena Michele Romeo di Roma 2 (primo arbitro) e Ivan De Bartolo di Civitavecchia (cronometrista). In campionato le due squadre hanno pareggiato 4-4 nel girone di andata: si prevede anche stavolta una sfida pirotecnica all’insegna dello spettacolo. La squadra che avrà la meglio affronterà nella finalissima dell’Epifania la vincitrice della seconda semifinale tra Real Fabrica di Roma e United Pomezia, che si svolgerà a seguire nell’impianto castellano. Per Antonio si tratta di una designazione di assoluto prestigio che lo colloca tra gli arbitri più promettenti del CRA Lazio: la Final Four della Coppa Italia, infatti, è un appuntamento decisivo per le compagini più forti del massimo campionato regionale laziale, prodromo della fase nazionale. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano ad Antonio le migliori congratulazioni ed un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Grosseto-Trestina per Edoardo SALVATORI

Si apre il sipario sul 2020 ed il nostro a.a. Edoardo Salvatori è subito protagonista. Domenica 5 gennaio, alle ore 14:30, Edoardo sarà di scena nell’incontro tra Grosseto e Sporting Trestina, valevole per la prima giornata di ritorno del girone E del campionato di Serie D. Quello che è appena trascorso è stato un anno ricco di soddisfazioni per l’assistente tiburtino che, dopo essersi meritato la convocazione al raduno “PlayOff/PlayOut” della CAN D nonostante fosse al suo primo anno a disposizione della Commissione guidata da Matteo Trefoloni, nella presente stagione si sta riconfermando su livelli eccellenti, come da ultimo testimonia questa designazione. Il girone d’andata, infatti, ha sentenziato che i padroni di casa, attualmente al secondo posto a soli tre punti dalla capolista, possono ambire al primato e alla conseguente promozione diretta in Serie C, mentre gli ospiti possono sognare la zona playoff, che dista al momento soltanto quattro lunghezze. Allo Stadio Comunale “Carlo Zecchini” di Grosseto, insieme a Edoardo saranno della gara l’a.e. Giuseppe Romaniello di Napoli e l’a.a. Danilo Giacomini di Viterbo. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

Auguri di BUON NATALE!

Carissimi,
Felicita’ e Auguri per tutti!
Sono questi i doni che quest’anno vorrei ci regalassimo per queste festivita’ di fine anno.
Felicita’ e’ il giusto equilibrio nel sapersi contentare: il nostro ruolo di arbitri ci porta ad un miglioramento continuo delle prestazioni senza mai accontentarsi….diversamente dobbiamo sentirci sempre appagati di cio’ che la vita, arbitrale e non, ci riserva.
Ecco, l’augurio che mi sento di condividere, assieme al meraviglioso consiglio direttivo sezionale, e’ quello di continuare ad essere felici per quello che abbiamo: una sezione efficiente, accogliente, lavoratrice e brillantemente associativa.
Il nuovo anno sta per iniziare, sara’ impegnativo, determinante e avvincente, accogliamolo con lo spirito che ci contraddistingue e riempiamolo di sacrificio, allegria e divertimento. La nostra felicita’ sara’ coronare i migliori desideri che mi auguro possiate raggiungere.
Buon Natale ed un felice 2020 a tutti!

Il Presidente di Sezione
Francesco Gubinelli

Serie D: Pietro SERRA per Agnonese-Porto Sant’Elpidio

Doppietta in Serie D per il nostro a.a. Pietro Serra, che domenica 22 dicembre, alle ore 14:30, sarà protagonista dell’incontro tra Olympia Agnonese e Porto Sant’Elpidio, valevole per la diciassettesima giornata di andata del girone F. Entrambe le squadre vorranno chiudere al meglio la prima fase della stagione: la squadra molisana, dopo il ripescaggio della scorsa estate, quest’anno sembra navigare in acque tranquille, come testimonia l’ottavo posto nella graduatoria a sei punti dalla zona play-off; la società marchigiana, invece, neopromossa nella categoria, a causa delle ultime quattro sconfitte in campionato è finita nella parte bassa della classifica. Per Pietro si tratta della quarta designazione consecutiva, un impiego da record se si considera che si tratta del suo primo anno a disposizione della CAN D: nelle ultime quattro settimane, infatti, oltre che in tre partite di Serie D è stato di scena anche in una sfida del campionato femminile di Serie B. Allo Stadio Comunale “Civitelle” di Agnone (IS) insieme a Pietro saranno della gara l’a.e. Alessandro Recchia di Brindisi e l’a.a. Michele De Capua di Nola. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Pietro un grande e forte in bocca al lupo.

C/5: Filippo STELLATO alla conquista dell’Abruzzo

Designazione prestigiosa e, in un certo senso, storica per il nostro Filippo Stellato, che nonostante sia un arbitro regionale a disposizione del CRA Lazio dirigerà l’incontro tra Area L’Aquila Futsal e Sport Center, valevole per la prima giornata di ritorno del girone A del campionato di Serie C1 abruzzese di calcio a 5. A partire dalla scorsa giornata, infatti, ogni fine settimana due partite di Serie C1 saranno dirette da arbitri delle regioni limitrofe. Una scelta decisamente innovativa, quella del Comitato Regionale Abruzzo, che intende promuovere la valorizzazione e la crescita degli arbitri regionali di calcio a 5 per fare in modo che arrivino maggiormente preparati all’eventuale promozione nell’organico della CAN 5. Per Filippo si tratta di un grande attestato di fiducia da parte della Commissione regionale guidata da Catello Abagnale, Giancarlo Lombardi e Pietro Taranto, che lo hanno reputato all’altezza di rappresentare il CRA Lazio in un contesto interregionale. Sabato 21 dicembre, alle ore 15:00, presso l’impianto sportivo “Area Sport” di Monticchio (AQ), insieme a Filippo sarà della sfida anche l’a.e. Gianvito Tria di Roma 1. Congratulazioni Filippo!!!

Serie B: Livio MARINELLI per Benevento-Frosinone

Big match per il nostro a.e. Livio Marinelli, che dirigerà l’incontro tra Benevento e Frosinone, valevole per la diciassettesima giornata di andata del campionato di Serie B. I padroni di casa sono riusciti a scavare un solco di nove lunghezze dalla seconda posizione, che gli consentirebbe ugualmente la promozione diretta in Serie A al termine della stagione, e vanno a caccia del quinto successo consecutivo per consolidare ulteriormente il primato. La squadra ciociara, dal canto suo, è l’altra formazione del momento: con quattro vittorie nelle ultime cinque gare gli ospiti hanno raddrizzato il complicato avvio di campionato e adesso si ritrovano a due sole lunghezze dalla seconda piazza. Non saranno certo da meno le motivazioni di Livio, che nella scorsa giornata di campionato è stato tenuto a riposo dal Responsabile della CAN B Emidio Morganti proprio per essere abile ed arruolato in questa sfida di cartello. Sabato 21 dicembre, alle ore 18:00, presso lo Stadio “Ciro Vigorito” di Benevento, Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Oreste Muto di Torre Annunziata e Pasquale Capaldo di Napoli e dal IV Ufficiale Ivan Robilotta di Sala Consilina. In Serie A, invece, l’a.e. Fabrizio Pasqua svolgerà la funzione di VAR in Lecce-Bologna, che si disputerà domenica 22 dicembre, alle ore 15:00. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Livio e Fabrizio un grande e forte in bocca al lupo.

Eccellenza: esordio per Maksym SYMONETS. Promozione: il debutto di Andrei BACIU

Domenica 15 dicembre, alle ore 11:00, le lancette di tutti gli arbitri tiburtini saranno puntate su un duplice esordio regionale. L’a.e. Maksym Symonets farà il suo debutto in Eccellenza dirigendo la sfida del girone B tra Vis Sezze e Pro Cisterna Latina Scalo Sermoneta, mentre l’a.e. Andrei Baciu esordirà in Promozione nell’incontro del girone D tra Lodigiani e Rocca Priora.

Per Maksym, dunque, si apriranno le porte della massima serie regionale, a poco più di un anno di distanza dal suo esordio in Promozione (Doc Gallese-DuepigrecoRoma, 4/11/2018): un percorso netto, che lo colloca senza dubbio tra gli arbitri più promettenti della squadra regionale guidata dal Responsabile Giulio Dobosz. Inoltre, i derby pontini non sono mai partite banali ed avrà la possibilità di ripagare al meglio la fiducia della commissione dimostrando tutto il suo valore.

Per Andrei, invece, si tratta del coronamento di un 2019 indimenticabile, che al suo primo anno a disposizione del CRA Lazio lo ha già visto debuttare prima in Seconda Categoria (Polisportiva Quintilianum-Santa Susanna, 26/1/2019) e poi in Prima Categoria (Academy Lodigiani-Civita Castellana, 19/5/2019). Ancora una volta, quindi, sarà l’impianto dello storico sodalizio romano il teatro del suo debutto in una categoria superiore.

Allo Stadio Comunale “Augusto Tasciotti” di Sezze (LT), Maksym sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Angelo Calce di Cassino e Alessandro Peluso di Frosinone, mentre insieme ad Andrei, presso il Centro Sportivo “La Borghesiana”, saranno di scena gli assistenti arbitrali Pasquale Antonio Fiorini e Matteo Turriziani, entrambi della Sezione di Frosinone.

Il Presidente Francesco Gubinelli, il Consiglio Direttivo e tutti gli associati si congratulano con Maksym e Andrei per il traguardo raggiunto ed inviano loro un grande e forte in bocca al lupo!

Serie D: Pietro SERRA per Union Clodiense Chioggia-Este; Edoardo SALVATORI per Pro Sesto-Villa Valle

Derby veneto per l’a.a. Pietro Serra, che sarà protagonista dell’incontro tra Union Clodiense Chioggia e Este, valevole per la diciottesima giornata di andata del girone C del campionato di Serie D. Nonostante l’atmosfera natalizia si prevede una partita accesa e vibrante: i padroni di casa vogliono raggiungere la zona play-off lontana soltanto due lunghezze, mentre la squadra ospite ha bisogno di tenere a distanza di sicurezza la zona play-out, dalla quale è attualmente fuori per un solo punto. Domenica 15 dicembre, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale “Aldo e Dino Ballarin” di Chioggia (VE) insieme a Pietro saranno della gara l’a.e. Enrico Cappai di Cagliari e Giampaolo Jorgji di Albano Laziale. Nella stessa giornata ed alla medesima ora sarà di scena nella massima serie dilettantistica anche l’a.a. Edoardo Salvatori, che è stato designato per la sfida tra Pro Sesto e Villa d’Almè Valle Brembana, ovvero tra la capolista del girone B e la giovane società dell’hinterland bergamasco. Anche Edoardo, quindi, sarà alle prese con un interessante confronto diretto tra due realtà calcistiche della stessa regione. Allo Stadio Comunale “Ernesto Breda” di Sesto San Giovanni (MI) insieme all’assistente tiburtino saranno della partita l’a.e. Claudio Campobasso di Formia e l’a.a. Lorenzo Chillemi di Barcellona Pozzo di Gotto. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Pietro e Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A: Fabrizio PASQUA per Juventus-Udinese

Sarà il nostro a.e. Fabrizio Pasqua a dirigere la sfida a tinte bianconere tra Juventus e Udinese, valevole per la sedicesima giornata di andata del campionato di Serie A. I padroni di casa sono alla ricerca di riscatto dopo aver perso il primato a seguito dell’ultima sconfitta esterna, mentre gli ospiti cercheranno di costringere i campioni d’Italia alla seconda frenata casalinga consecutiva. Domenica 15 dicembre, alle ore 15:00, nella splendida cornice dell’Allianz Stadium (noto anche come Juventus Stadium) di Torino, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Domenico Rocca di Catanzaro e Giovanni Baccini di Conegliano, dal IV Ufficiale Manuel Volpi di Arezzo, dal VAR Marco Piccinini di Forlì e dall’AVAR Damiano Di Iorio di VCO (Verbano, Cusio, Ossola). Inoltre, sabato 14 dicembre, alle ore 18:00, sarà impegnato nella massima serie anche l’a.e. Livio Marinelli, che svolgerà la funzione di IV Ufficiale nell’anticipo pomeridiano tra Napoli e Parma. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

1 2 3 4 52