Esordio in Seconda Categoria per Andrei BACIU

Sabato 26 gennaio, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale di Contigliano (RI), il nostro a.e. Andrei Baciu farà il suo esordio nel campionato di Seconda Categoria. Fresco di promozione dall’Organo Tecnico Sezionale alla Commissione Regionale Arbitri del Lazio, Andrei dirigerà l’incontro tra Polisportiva Quintilianum e Santa Susanna, valevole per la prima giornata di ritorno del girone C. Una grande soddisfazione personale per il giovane arbitro tiburtino, che si è distinto in questi anni anche dal punto di vista associativo per aver inventato il “Meritometro”, la speciale classifica che premia l’associato più attivo e presente nelle attività stagionali della Sezione AIA di Tivoli. Adesso è arrivato il momento di dimostrare tutto il suo valore anche a livello regionale. Congratulazioni Andrei!!!

Serie B: Livio MARINELLI per Cremonese-Palermo

Dopo aver scaldato i motori durante la lunga sosta invernale il nostro a.e. Livio Marinelli è pronto a rituffarsi nel campionato di Serie B. Sabato 26 gennaio, alle ore 15:00, Livio dirigerà l’incontro tra Cremonese e Palermo, valevole per la seconda giornata di ritorno del campionato cadetto. I padroni di casa vorranno inaugurare il nuovo anno tra le mura amiche con il piede giusto per dimostrare di poter aspirare a qualcosa di più di una salvezza tranquilla, mentre gli ospiti, primi in classifica al giro di boa, hanno bisogno di tenere a distanza il più possibile le inseguitrici per evitare brutte sorprese nel rush finale come accaduto al termine della scorsa stagione. Allo Stadio “Giovanni Zini” di Cremona, Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Pietro Dei Giudici di Latina e Alessandro Cipressa di Lecce e dal IV Ufficiale Francesco Luciani di Roma 1. Nella stessa giornata, alle ore 18:00, l’a.e. Fabrizio Pasqua svolgerà la funzione di VAR nella sfida del campionato di Serie A tra Sampdoria e Udinese, che si disputerà allo Stadio “Luigi Ferraris” di Genova. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Livio e Fabrizio un grande e forte in bocca al lupo.

Esordio in Seconda Categoria per Marco CAPOBIANCHI

Anno nuovo, categoria (regionale) nuova. Sabato 19 gennaio, alle ore 15:00, presso l’impianto sportivo “Mario Ceprani” di Roma, il nostro a.e. Marco Capobianchi farà il suo esordio nel campionato di Seconda Categoria, dirigendo l’incontro tra Real100Celle e Sporting Futura, valevole per la quindicesima giornata di andata del girone F. Marco, recentemente promosso dall’Organo Tecnico Sezionale alla Commissione Regionale Arbitri del Lazio, è pronto a dimostrare tutte le sue qualità anche all’interno dell’organico degli arbitri di Seconda Categoria per poter continuare il suo percorso di crescita nei più grandi palcoscenici regionali. Nonostante la giovane età l’arbitro tiburtino può già vantare una grande esperienza, come dimostrato nelle ottime prestazioni di cui è stato protagonista nelle sfide più accese del campionato di Terza Categoria nel corso del girone d’andata. Congratulazioni Marco!!!

Esordio in Promozione per Simone ELETTI, nuovo assistente regionale tiburtino

Esordio in Promozione per l’assistente regionale Simone Eletti. Domenica 20 gennaio, alle ore 11:00, Simone sarà protagonista della sfida tra Aurelio Roma Academy e Città di Cerveteri, valevole per la seconda giornata di ritorno del girone A. Simone, transitato recentemente nell’organico degli assistenti arbitrali a disposizione del CRA Lazio, potrà far valere nel nuovo ruolo tutta l’esperienza maturata nei suoi trascorsi arbitrali in Prima Categoria. All’impianto sportivo “Don Calabria B” di Roma, insieme a Simone saranno della partita il nostro a.e. Maksym Symonets e l’assistente regionale Manuel Nardini di Ostia Lido. Congratulazioni Simone!!!

Serie A: Fabrizio PASQUA per Cagliari-Empoli

E’ partito a gonfie vele il 2019 del nostro a.e. Fabrizio Pasqua che, dopo aver diretto lo scorso fine settimana l’ottavo di finale di Coppa Italia Sampdoria-Milan, è stato nuovamente designato dal Responsabile della CAN A Nicola Rizzoli per arbitrare Cagliari-Empoli, valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie A. Dopo la lunga sosta natalizia due concorrenti dirette per la salvezza si affrontano nel tentativo di ottenere punti importanti per non arrivare al termine della stagione con il fiato alla gola. Domenica 20 gennaio, alle ore 18:00, presso la “Sardegna Arena” di Cagliari, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Luca Mondin di Treviso e Gianmattia Tasso di La Spezia, dal IV Ufficiale Valerio Marini di Roma 1, dal VAR Rosario Abisso di Palermo e dall’AVAR Matteo Passeri di Gubbio. Nella stessa giornata, alle ore 15:00, l’a.e. Livio Marinelli svolgerà la funzione di IV Ufficiale nell’incontro di Serie A tra Spal e Bologna, che si disputerà presso lo Stadio “Paolo Mazza” di Ferrara. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Edoardo SALVATORI per Sinalunghese-Viareggio, Lorenzo D’ILARIO per Locri-Roccella

Quarta designazione consecutiva in Serie D per il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che a partire dall’Epifania è stato impiegato in tutte le giornate di campionato, compreso il turno infrasettimanale di mercoledì scorso. Domenica 20 gennaio, alle ore 14:30, Edoardo sarà di scena in Toscana nella sfida tra Sinalunghese e Viareggio, valevole per la quarta giornata di ritorno del girone E. Allo Stadio Comunale “Carlo Angeletti” di Sinalunga (SI), insieme a Edoardo saranno della partita l’a.e. Gioele Iacobellis di Pisa e l’a.a. Danilo Giacomini di Viterbo. Per Edoardo, che esattamente una settimana era stato alle prese con Sangimignano-Real Forte Querceta, si tratta del secondo confronto diretto tra due squadre toscane nell’arco di sette giorni. Nella stessa giornata, alla medesima ora, l’a.a. Lorenzo D’Ilario sarà protagonista in Calabria dell’atteso derby della Locride tra Locri e Roccella, valevole per la terza giornata di ritorno del girone I. Allo Stadio Comunale di Locri (RC), insieme a Lorenzo saranno dell’incontro l’a.e. Emanuele Frascaro di Firenze e l’a.a. Matteo Mattera di Roma 1. Nello stesso girone, nella stagione in corso, Lorenzo ha già incrociato il cammino di squadre blasonate come Bari e Messina, impegnate rispettivamente in casa del Castrovillari e della Cittanovese, due società ben organizzate tanto da rallentare davanti al proprio pubblico la corsa dei galletti e dei peloritani (Castrovillari-Bari 1-1, Cittanovese-Messina 2-2). Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo e Lorenzo un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Edoardo SALVATORI per Montegiorgio-Francavilla

Terza presenza consecutiva in Serie D nel giro di dieci giorni per il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che mercoledì 16 gennaio, alle ore 14:30, sarà protagonista dell’incontro tra Montegiorgio e Francavilla, valevole per la terza giornata di ritorno del girone F. Entrambe le squadre si trovano nella parte centrale della classifica, rispettivamente all’ottavo e al settimo posto, e vorranno sfruttare il primo turno infrasettimanale del nuovo anno per avvicinarsi alla zona playoff. Per Edoardo, al suo primo anno tra le fila dell’organico nazionale della Commissione guidata da Matteo Trefoloni, si tratta della dodicesima presenza stagionale in Serie D e, in particolare, della quarta nel girone F, composto da squadre abruzzesi, marchigiane, romagnole e molisane. Allo Stadio Comunale di Monte San Giusto (MC), insieme a Edoardo saranno della sfida l’a.e. Vincenzo Matera di Matera e l’a.a. Roberto D’Ascanio di Roma 2. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Lorenzo D’ILARIO per Ponsacco-Aglianese, Edoardo SALVATORI per Sangimignano-Real Forte Querceta

Derby toscano per il nostro a.a. Lorenzo D’Ilario, che sarà protagonista della sfida tra Ponsacco e Aglianese, valevole per la seconda giornata di ritorno del girone E del campionato di Serie D. Sabato 12 gennaio, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale di Ponsacco (PI), insieme a Lorenzo saranno dell’incontro l’a.e. Luca Bergamin di Castelfranco Veneto e l’a.a. Matteo Mattera di Roma 1. Sempre nel girone E del campionato di Serie D, nella stessa giornata ed alla medesima ora, sarà di scena anche l’a.a. Edoardo Salvatori, che è stato designato per un altro confronto diretto tra due squadre toscane: Sangimignano-Real Forte Querceta. Allo Stadio Comunale “Santa Lucia” di San Gimignano (SI), insieme a Edoardo saranno della partita l’a.e. Luca De Angeli di Milano e l’a.a. Niroy Emilio Gookooluk di Civitavecchia. Sia per Lorenzo che per Edoardo si tratta della seconda presenza consecutiva in Serie D dalla ripresa dei campionati dopo la pausa natalizia, una “doppietta” che testimonia la grande affidabilità e fiducia nei loro confronti da parte della Commissione guidata da Matteo Trefoloni. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Lorenzo e Edoardo un grande e forte in bocca al lupo.

Coppa Italia – Ottavi di Finale: Fabrizio PASQUA per Sampdoria-Milan (Diretta TV su Rai 2)

Ottavi di Finale di Coppa Italia per il nostro a.e. Fabrizio Pasqua, che sabato 12 gennaio, alle ore 18:00, dirigerà Sampdoria-Milan. Allo Stadio “Luigi Ferraris” di Genova, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Alessio Tolfo di Pordenone e Pasquale De Meo di Foggia, dal IV Ufficiale Francesco Fourneau di Roma 1, dal VAR Massimiliano Irrati di Pistoia e dall’AVAR Gianmattia Tasso di La Spezia. Per Fabrizio si tratta del primo impegno arbitrale dell’anno che è appena iniziato. Nella stagione in corso la punta di diamante degli arbitri tiburtini può vantare un’altra presenza nella Coppa Italia, risalente allo scorso agosto, quando diresse Catania-Verona, valevole per il Terzo Turno Eliminatorio. L’incontro verrà trasmesso in diretta TV su Rai 2. Infine, lunedì 14 gennaio, alle ore 17.00, l’a.e. Livio Marinelli sarà di scena, in veste di IV Ufficiale, nel confronto diretto valevole per gli Ottavi di Finale di Coppa Italia tra Cagliari e Atalanta. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie D: Edoardo SALVATORI per Igea Virtus-Gela, Lorenzo D’ILARIO per Cerignola-Pomigliano

Nel giorno dell’Epifania un avvincente derby siciliano attende il nostro a.a. Edoardo Salvatori, che sarà protagonista della sfida tra Igea Virtus e Gela, valevole per la prima giornata di ritorno del girone I del campionato di Serie D. La squadra di casa è chiamata a risollevarsi da una posizione difficile, che al termine del girone d’andata la vede inchiodata al penultimo posto, mentre gli ospiti, in piena zona playoff, non vogliono essere risucchiati nell’anonimato della parte centrale della classifica. Domenica 6 gennaio, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale di Barcellona Pozzo di Gotto (ME), insieme a Edoardo saranno dell’incontro l’a.e. Giuseppe Romaniello di Napoli e l’a.a. Mattia Roperto di Lamezia Terme. Nella stessa giornata, alle ore 15:00, sarà di scena anche l’a.a. Lorenzo D’Ilario, che è stato designato per Audace Cerignola-Pomigliano, valevole per la prima giornata di ritorno del girone H del campionato di Serie D. I pugliesi sono la prima inseguitrice della capolista Picerno, al giro di boa distante cinque punti, e puntano senza mezzi termini alla promozione in Serie C, ragion per cui un successo davanti al proprio pubblico è fondamentale. La squadra campana, invece, staziona al penultimo posto: la zona playout è lontana soltanto tre punti e l’obiettivo sarà quello di non tornare a mani vuote dalla prima trasferta del nuovo anno. Allo Stadio Comunale “Domenico Monterisi” di Cerignola (FG), insieme a Lorenzo saranno dell’incontro l’a.e. Ivan Catallo di Frosinone e l’a.a. Matteo Mattera di Roma 1. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Edoardo e Lorenzo un grande e forte in bocca al lupo.

CAI – Promozione Veneto: Giuseppe MORELLO per Porto Viro-Ambrosiana Trebaseleghe

Primo impegno del nuovo anno per il nostro a.e. Giuseppe Morello, che è stato designato per Porto Viro-Ambrosiana Trebaseleghe, valevole per la prima giornata di ritorno del girone C del campionato di Promozione del Veneto. I padroni di casa, dopo una partenza al di sotto delle aspettative, hanno terminato il girone d’andata in zona playoff e vorranno ottenere l’intera posta in palio davanti al proprio pubblico. Al contempo gli ospiti, dietro di una sola lunghezza, faranno di tutto per vendicare la sconfitta dell’andata ed entrare nei piani alti della classifica. Porto Viro è un comune di 14275 abitanti della provincia di Rovigo, situato a 35 chilometri ad est del capoluogo. Il comune fu istituito per la prima volta durante il regime fascista nel 1928, con il nome di Taglio di Porto Viro, e sciolto nel 1937, prima di essere ricostituito il 1 gennaio 1995 in seguito a referendum, accorpando i comuni di Donada e Contarina. Domenica 6 gennaio, alle ore 14:30, presso lo Stadio Comunale di Donada Porto Viro (RO), Giuseppe sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Edoardo Inviso di Padova e Gerard Baholli di Treviso. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Giuseppe un grande e forte in bocca al lupo.

Serie A: Fabrizio PASQUA per Sassuolo-Atalanta

Ultima fatica del 2018 per la punta di diamante degli arbitri tiburtini. Sabato 29 dicembre, alle ore 15:00, il nostro a.e. Fabrizio Pasqua dirigerà la sfida tra Sassuolo e Atalanta, valevole per la diciannovesima giornata di andata del campionato di Serie A. Si tratta di un importante scontro diretto in chiave Europa League dal momento che le due squadre sono appaiate a quota 25 punti, a soltanto due lunghezze dall’ultima posizione utile per l’accesso alla seconda competizione europea. Al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia, Fabrizio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Fabrizio Posado di Bari ed Enrico Caliari di Legnago, dal IV Ufficiale Manuel Volpi di Arezzo, dal VAR Marco Piccinini di Forlì e dall’AVAR Alessandro Lo Cicero di Brescia. Nella stessa giornata, alle ore 12:30, l’a.e. Livio Marinelli sarà impegnato nelle vesti di IV Ufficiale nell’incontro tra Juventus e Sampdoria, che si disputerà all’Allianz Stadium di Torino. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Fabrizio e Livio un grande e forte in bocca al lupo.

Serie B: Livio MARINELLI per Cosenza-Salernitana (Diretta TV su RAI Sport)

Senza fretta ma senza sosta, neanche durante le vacanze natalizie. Prosegue così il percorso di crescita alla CAN B del nostro a.e. Livio Marinelli, che giovedì 27 dicembre, alle ore 21:00, dirigerà Cosenza-Salernitana, valevole per la diciottesima giornata di andata del campionato di Serie B. Sarà una sfida tra due squadre in ottima forma: il Cosenza, dopo un avvio difficoltoso, al momento è fuori dalla zona playout ed ha preso pienamente le misure alla nuova categoria, mentre la Salernitana nell’ultimo turno ha addirittura agguantato la zona playoff. Allo Stadio “San Vito – Gigi Marulla” di Cosenza, Livio sarà coadiuvato dagli assistenti arbitrali Luigi Lanotte e Vincenzo Soricaro, entrambi della Sezione di Barletta e dal IV Ufficiale Eduart Pashuku di Albano Laziale. Con tutti i lavoratori e gli studenti fuori sede in città e con un nutrito numero di sostenitori della squadra ospite provenienti dalla Campania, si prevede il pubblico delle grande occasioni allo stadio calabrese. La partita verrà trasmessa in diretta TV su Rai Sport e Rai Sport + HD (canale 58 e 57 del digitale terrestre). Mercoledì 26 dicembre, alle ore 18:00, invece, l’a.e. Fabrizio Pasqua svolgerà la funzione di VAR nell’incontro tra Spal-Udinese, valevole per la diciottesima giornata di andata del campionato di Serie A. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano a Livio e Fabrizio un grande e forte in bocca al lupo.

La visita di Marco Piccinini, Arbitro CAN B, alla Sezione di Tivoli durante la XII Riunione Tecnica Obbligatoria

Giovedì 13 dicembre, in occasione della XII Riunione Tecnica Obbligatoria, la Sezione tiburtina ha avuto il piacere di accogliere l’Arbitro CAN B Marco Piccinini, ospite nazionale sorteggiato dal Comitato Nazionale dell’AIA per la stagione sportiva 2018-2019. La riunione ha avuto inizio, come di consueto, con lo “spogliatoio” tenuto dai ragazzi, momento nel quale tutti coloro che nell’ultimo week-end arbitrale hanno riscontrato episodi di gioco degni di nota espongono alla platea il racconto dei fatti al fine di arricchire il bagaglio di esperienza dei più giovani e di ricevere consigli e suggerimenti dai colleghi più anziani. L’ospite, condividendo a pieno l’idea di esternazione delle problematiche avute durante la gara in sezione così che tutti facciano tesoro degli insegnamenti, ha apprezzato molto l’iniziativa, alla quale ha partecipato lui stesso con il racconto della sua ultima partita arbitrata allo Stadio “Ciro Vigorito” di Benevento (Benevento-Verona 0-1), descritta alla perfezione nelle sue fasi salienti, insieme agli accorgimenti adottati dall’arbitro per gestirla al meglio. Marco ha iniziato il suo intervento partendo da quando a 19 anni, non avendo mai giocato a calcio pur avendolo sempre seguito, ha scelto di fare l’arbitro nella Sezione della sua città, quella di Forlì. Nel 2007 è arrivato l’esordio in Eccellenza dopo un periodo buio passato in Promozione e superato grazie all’aiuto paterno del suo Presidente. La sua carriera è continuata a gonfie vele a livello nazionale: nel 2011 è arrivato l’esordio in Lega Pro e nel 2016 il debutto in Serie B. Come da lui spiegato, il suo percorso è stato caratterizzato dall’umiltà unita non solo al sacrificio ma anche alla concentrazione, in partita e negli allenamenti, tenendo al contempo come punto fermo lo studio del regolamento. Tutto questo però a volte non basta se non è coadiuvato dalla vicinanza della Sezione, punto di aggregazione, crescita e condivisione costante di momenti belli ma anche di quelli difficili, più facili da superare se supportati dalla seconda famiglia che si trova in una Sezione arbitrale. Il suo intervento è stato inoltre arricchito dalla visione di alcuni video delle sue partite e non, atti a spiegare i comportamenti che i direttori di gara devono adottare per condurre al meglio una partita. A chiudere la riunione gli arbitri di casa Fabrizio Pasqua e Livio Marinelli, punte di diamante tiburtine, entrambi amici oltre che colleghi di Marco, che hanno raccontato i momenti trascorsi insieme all’ospite con una serie di simpatici aneddoti sul loro rapporto. La Sezione ha reso quindi omaggio a Marco con un pensiero consegnato dal Presidente Francesco Gubinelli, che a nome di tutti ha ringraziato l’arbitro romagnolo per l’umiltà e la semplicità con le quali si è interfacciato con i ragazzi, mettendo in evidenza come il carattere di Marco sposi pienamente la filosofia della Sezione di Tivoli, fondata sull’unione, sulla serenità e sull’amicizia, proprio come accade in una grande famiglia.

a.e. Alessandro Valerio Veroli

Foto a cura del Consigliere Mauro Rinaldi

CAN 5: Esordio in Serie A2 per Andrea SEMINARA

Sabato 22 dicembre, alle ore 16:15, il nostro a.e. Andrea Seminara esordirà in Serie A2 dirigendo il derby laziale tra Roma e Ciampino Anni Nuovi. Questa designazione non è certo un regalo di Natale ma è il frutto di sudore e sacrifici. Transitato nell’organico della CAN 5 a partire dalla stagione 2014/2015, dopo la dismissione per limite di permanenza nel ruolo di Giovanni Colombi al termine della scorsa stagione, Andrea è diventato l’unico alfiere del futsal tiburtino a livello nazionale. Onori e oneri per il giovane arbitro tiburtino, che si è subito rimboccato le maniche ed ha inanellato sin dalle prime giornate una serie di ottime prestazioni che hanno convinto la Commissione della CAN 5, guidata dal Responsabile Angelo Montesardi, a farlo debuttare nel campionato cadetto di Calcio a 5. Si tratta di un successo personale che al tempo stesso sarà da stimolo sia per gli arbitri regionali che per quelli inquadrati nell’Organo Tecnico Sezionale, che vedono in Andrea un punto di riferimento umano ed arbitrale. Al Palazzetto dello Sport di Frascati (RM), insieme ad Andrea saranno della sfida il primo arbitro Luca Micheli di Frosinone ed il cronometrista Fabio Falso di Formia. Il Presidente Francesco Gubinelli e tutto il Consiglio Direttivo inviano ad Andrea un caloroso in bocca al lupo e le migliori congratulazioni per il traguardo raggiunto.

1 2 3 4 5 6 58