Cena Fine Stagione Sportiva: tra divertimento e sorprese

La Sezione di Tivoli chiude la Stagione Sportiva 2010/2011 con una serata ricca di emozioni, divertimento e tantissime sorprese. Tutto ha inizio presso il Ristorante “Al Giovenzano” di Sambuci, la lista degli ospiti è veramente cospicua, tra gli inviati sono presenti: Umberto Carbonari (Componente del Comitato Nazionale A.I.A.), Carlo Pacifici (Commissario C.A.I.), Massimo Cumbo (Commissario C.A.N. 5), il Presidente del C.R.A. Lazio Nazzareno Ceccarelli accompagnato dal Vice-Presidente C.R.A. Lazio Sergio Coppetelli e da tutta la Commissione, in più i presidenti di Sezione: Elvio Picano di Formia, Francesco Nasta di Cassino, Stefano Cristofani di Roma 2 e Luigi Gasbarri di Viterbo, a completare la lista degli ospiti c’è il Presidente dell’A.I.A. Marcello Nicchi: la Sezione Tiburtina è stata onorata della presenza del Presidente Nazionale il quale, prendendo l’intervento, ha centrato il suo discorso sulle buone prestazioni tecniche di tutti i 34000 associati dell’A.I.A., coronate dalla designazione di Paolo Tagliavento alla finale dell’Europeo di Under 21, augurando a tutti i presenti delle ottime prestazioni durante la prossima Stagione Sportiva: quando l’A.I.A. compierà 100 anni di Storia.
Dopo l’intervento del Presidente Nicchi sono seguiti gli interventi degli altri ospiti: tutti entusiasti della presenza di tanti ragazzi e tanti colleghi di altre Sezioni: Albano Laziale, Roma 1, Roma 2, Viterbo, Cassino e Formia. La serata è continuata nel completo divertimento, con la brillante direzione del cerimoniere della serata, Domenico Ramicone: il quale ha esordito con un preambolo introducendo le varie iniziative della serata e presentando i vari sketch: durante la Cena sono stati premiati gli arbitri O.T.P. che si sono contraddistinti nella Stagione Sportiva nelle varie categorie: Giovanissimi, Allievi, Juniores e Seconda Categoria. In conclusione della serata è stata organizzata una vera e propria “Lotteria” con tantissimi premi in palio, tra: telefoni cellulari, trapano, completi di rappresentanza A.I.A. e tantissimi altri gadget; tutti offerti dai vari sponsor della Sezione.
La Stagione Sportiva si chiude con una serata diversa dalle altre, una chiusura in bellezza proprio per incorniciare la Stagione Sportiva sia a livello tecnico che a livello associativo.

Qui di seguito le foto della serata: Galleria Fotografica

Riconoscimenti Tecnici: O.T.P.

Durante la Cena di Fine Stagione Sportiva sono stati consegnati i Riconoscimenti Tecnici agli arbitri O.T.P. che si sono contraddistinti nella varie categorie del Settore Giovanile Scolastico e nella Lega Nazionale Dilettanti: Lorenzo Ravaioli nella Categoria “Giovanissimi”, Samuele Catalano nella Categoria “Allievi”, Mattia Cipriani nella Categoria “Juniores”, Emanuele Valentini nella “Seconda Categoria” e in fine è stato premiato dal Presidente Nicchi: Fabio Lertua come miglior arbitro esordiente nella Categoria “Eccellenza Regionale”. I premi sono stati consegnati dai vari Presidenti di Sezione presenti alla cena: Francesco Nasta di Formia, Elvio Picano di Cassino, Stefano Cristofani di Roma 2 e Luigi Gasbarri di Viterbo.

Marcello NICCHI, ospite della Cena di Fine Stagione Sportiva

Il nostro Presidente A.I.A. Marcello Nicchi è stato ospite della Cena di Fine Stagione Sportiva 2010/2011, un grande onore per la Sezione di Tivoli aver ricevuto la visita del Presidente Nazionale: il quale è intervenuto durante la serata, puntualizzando il suo discorso sulla buona riuscita della Stagione Sportiva e un auspicio per la futura Stagione. Il Presidente Augusto Salvati e tutto il Consiglio Direttivo ringraziano il Presidente Nicchi per la sua presenza all’evento.

Cena Fine Stagione: Tutto è PRONTO!

Adesso è veramente tutto pronto! Si può dare inizio alla giornata di chiusura della Stagione Sportiva 2010/2011. L’appuntamento è per le ore 20:30 presso il Ristorante “Al Giovenzano” di Sambuci, via Nuova Piana – snc. Parteciperanno alla serata moltissimi ospiti d’eccezione, insieme alla Commissione del C.R.A. Lazio capitanata dal nostro Presidente Nazzareno Ceccarelli e tantissimi colleghi delle varie Sezioni del Lazio accompagnati dai propri Presidenti: Albano Laziale, Roma 1, Roma 2, Formia, Cassino e la nostra consorella Viterbo. Durante la cena verranno premiati i migliori arbitri O.T.P. che si sono contraddistinti durante la Stagione Sportiva nelle categorie: Seconda, Juniores, Allievi e Giovanissimi. La serata si preannuncia piena di sorprese e di ospiti. Vi aspettiamo!!!!

Cena Fine Stagione Sportiva 2010/2011: come arrivare al Ristorante “Al Giovenzano” di Sambuci

La Cena di Fine Stagione Sportiva si sta avvicinando, e l’organizzazione procede a passi da gigante grazie all’effettiva collaborazione di tutto il Consiglio Direttivo. Come già comunicato la Cena si svolgerà presso il Ristorante “Al Giovenzano” di Sambuci, martedì 28 giugno alle ore 20:30. Qui di seguito le indicazioni e la cartina per come arrivare al Ristorante “Al Giovenzano” da Roma: dal Grande Raccordo Anulare di Roma prendete la Roma- l’Aquila – Teramo, prendete l’uscita Castel Madama (seconda uscita della Roma- L’Aquila – Teramo) dopo aver superato il casello autostradale girate a destra verso Sambuci, dopo circa 7 km troverete il bivio per Sambuci, quindi girate a sinistra e dopo circa due km, sulla destra troverete il Ristorante “Al Giovenzano”. Per altre informazioni contattare il numero 340/8849775 oppure 0774/312061.

Benemerenze C.R. Lazio: premiato Luigi RICCI.

Nello splendito scenario della terrazza di Villa d’Este a Tivoli, per l’ottavo anno consecutivo, si è rinnovata la cerimonia di consegna delle Benemerenze regionali e dei premi CR Lazio a dirigenti di società, federali ed arbitri.
Alla “festa” del calcio laziale il Presidente del CR Lazio Melchiorre Zarelli ha premiato 37 Dirigenti di società e federali e 20 tra Arbitri ed Assistenti.

Tra i premiati anche il nostro a.e. Luigi Ricci. Un evento importante sottolineato anche dal Presidente del CRA Lazio Nazzareno Ceccarelli che ha ricordato come la giornata a stretto contatto tra arbitri e assistenti con i dirigenti delle società che si incontrano la domenica sui campi di calcio “sia quel momento di forte aggragazione che unisce due componenti del mondo del calcio che non devono e non vogliono essere in cotrapposizione, ma operano l’una a fiance dell’altra, nel rispetto dei ruoli, per la crescita e lo sviluppo del calcio dilettantistico”.
(Fonte www.cralazio.it)

Cena Fine Stagione: 28 Giugno.

Il Consiglio Direttivo Sezionale ha deliberato, durante la seduta del 9 giugno 2011, la data della Cena di Fine Stagione Sportiva 2010/2011: fissata per Martedì 28 Giugno. La cena si svolgerà presso il Ristorante “Al Giovenzano” di Sambuci, alle ore 20:30. Il costo della cena è di 20€. Gli associati sono pregati di confermare immediatamente la loro presenza, all’indirizzo email tivoli@aia-figc.it oppure cliccare al seguente link qui, entro Sabato 25 Giugno alle ore 15:00.

18 giugno 2011: Francobollo celebrativo AIA

E’ stato presentato a Roma del prof. Angelo Di Stasi, Presidente della commissione del Ministero dello Sviluppo e Attività Produttive, di concerto con Poste Italiane, il francobollo celebrativo del Centenario dell’A.I.A. che sarà emesso sabato 18 giugno. Lo stesso raffigura un arbitro, in divisa gialla, che di spalle è intento ad ammonire un calciatore che sullo sfondo commette un’infrazione ai danni di un avversario. Questa la scelta fatta dal maestro Bruscaglia, dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato che ha voluto racchiudere in pochi centimetri quadrati un’immagine che rappresenti l’arbitro

Diadora presenta le nuove divise celebrative del centenario

1911-2011: per celebrare il Centenario dell’AIA (Associazione Italiana Arbitri), Diadora presenta una nuova collezione che vestirà i direttori di gara e i loro assistenti per le prossime quattro stagioni. Una divisa che va ad inserirsi in un contesto particolare, il Centocinquantesimo dell’Unità d’Italia, a sostegno di quei valori che da sempre legano la nostra penisola al mondo dello sport, in particolar modo a quello del calcio. A presentare la nuova collezione, nel corso della cerimonia presso il Salone d’Onore del CONI, è stato il Presidente di Diadora Enrico Moretti Polegato. La divisa del Centenario, dal carattere decisamente patriottico, servirà a rappresentare l’Italia anche al di fuori dei confini: diventerà il nuovo ambasciatore dello sport Made in Italy nel mondo e trasmetterà tutti quei valori che dovrebbero stare alla base non solo del calcio, bensì di ogni disciplina sportiva quali il rigore, la determinazione e il rispetto.

Nicchi e Abete aprono le celebrazioni per il centenario dell’AIA

Sono state aperte, presso il Salone d’Onore del Coni, le celebrazioni per il primo centenario dell’Associazione Italiana Arbitri, che verrà festeggiato nel corso dei prossimi mesi attraverso una serie di eventi che coinvolgeranno tutte le 212 Sezioni arbitrali sparse sul territorio.
Per rendere onore a una storia lunga un secolo, iniziata il 27 agosto 1911 grazie all’iniziativa dei primi giudici di gara al ristorante “L’Orologio” di Milano, sono intervenuti il presidente della Figc Giancarlo Abete, il presidente LND e vicepresidente vicario Figc Carlo Tavecchio, il vicepresidente Figc Demetrio Albertini, i presidenti della Lega Serie B Andrea Abodi, dell’AIAC Renzo Ulivieri, dell’AIC Damiano Tommasi, del Settore Giovanile e Scolastico Gianni Rivera, della Divisione Calcio a 5 Fabrizio Tonelli, il direttore generale della Figc Antonello Valentini, il responsabile della Commissione arbitrale della UEFA Pierluigi Collina; con loro, lo stato maggiore dell’AIA: il vicepresidente Narciso Pisacreta, i membri del Comitato Nazionale, i responsabili degli Organi Tecnici Nazionali Braschi, Rosetti, Farina, Serena, Pacifici, Cumbo e Conti, gli arbitri internazionali (calcio, calcio a 5 e beach soccer), i Presidenti dei 19 CRA e 19 Presidenti di Sezione in rappresentanza dei circa 34.000 associati.

Beach Soccer Serie A: GRISCI designato

Anche nella stagione estiva i colori della nostra Sezione sono portati a livello nazionale. Venerdì 10 Giugno il nostro a.e. Danilo Grisci è stato designato come arbitro 1 nella gara di Serie A Beach Soccer tra Sambenedettese Beach Soccer – Venezia 2007, assistito e coadiuvato da Gennaro D’oriano di Pisa, Maurizio Anfora di Formia e Christian Gambineri di Arezzo. Inoltre è stato designato nello stesso campionato come Assistente 1 nella gara Colosseum Beach Soccer – Cervia Beach Soccer. Il Presidente Augusto Salvati, il Consiglio Direttivo e tutti gli arbitri tiburtini augurano a Danilo un’ottima stagione sportiva.

100 anni AIA: conferenza stampa in DIRETTA VIDEO

In occasione della conferenza stampa di presentazione degli eventi per le celebrazioni del centenario dell’AIA, in programma mercoledì 8 giugno, alle ore 17.00, nel Salone d’Onore del CONI, al Foro Italico in Roma, sarà possibile seguire in diretta web i lavori. Tre telecamere coordinate dalla regia invieranno in streaming sul sito www.aia-figc.it l’intero evento che così potrà essere visto dai 34 mila associati e dai visitatori del portale web degli arbitri italiani.

Consiglio Direttivo Sezionale: 9 Giugno

Giovedì 9 Giugno alle ore 19:00 sono convocati tutti i Componenti del C.D.S., i vari Referenti Sezionali e gli Arbitri in forza O.T.N.: per il Consiglio Direttivo del mese di Giugno. La presenza è obbligatoria per i convocati. Ordine del giorno: programmazione della Cena di Fine Stagione e Risultanze tecniche dei colleghi nazionali. I locali sezionali rimangono chiusi, anche di giovedì, fino a Settembre quindi le Riunioni Tecniche Obbligatorie sono concluse.

Il Segretario di Sezione
a.e. Simone Mariani

"I° Memorial Ferro-Scapecchi": vi ricordiamo così.

Il 2 Giugno 2011: un giorno di festa, per la Sezione di Tivoli e la Sezione di Viterbo, nel ricordo di due colonne importanti della Storia sezionale Tiburtina e Viterbese, stiamo parlando di Vincenzo Ferro e Fausto Scapecchi. Nel loro ricordo è stata istituita la prima edizione del “Memorial Ferro-Scapecchi”, organizzata per quest’anno dalla Sezione di Tivoli. La giornata inizia con la partita di gemellaggio tra le due sezioni, presso il Campo Comunale di Mandela paese alla porte di Tivoli, tecnicamente guidate dai mister Gianluigi Tizzano (Tivoli) e Umberto Aspromonte (Tivoli); il fischio d’inizio aspetta all’a.e. Samuenele Catalano coadiuvato dagli assistenti Giammarco Fagioli e dal Jolly Antonio Bitocchi. La partita finisce con il risultato di 1 a 3 a favore della Sezione di Viterbo che conquista il “Trofeo Ferro-Scapecchi”, dopo una veloce doccia l’evento si trasferisce presso il Ristorante “Marco & Sonia” adiacente il Campo Sportivo. Gli associati ormai soddisfatti del pranzo e dei piccoli regali che la Sezione di Tivoli ha offerto agli amici viterbesi, si trasferiscono presso i locali della Sezione di Tivoli per dare inizio alla commemorazione laica di Vincenzo e Fausto, addobbati per l’evento ospitano inoltre la Famiglia Ferro.

Il Presidente di Tivoli Augusto Salvati inizia a presentare la figura di Vincenzo, un vero uomo per gli arbitri tiburtini ed esempio per loro, continua il Presidente di Viterbo Luigi Gasbarri il quale spiega la personalità di Fausto, il “gigante” che doveva adempiere a tutti i ruoli che gli erano stati affidati, in fine il discorso del Componente del Comitato Nazionale A.I.A. Umberto Carbonari che mette a confronto le due figure spiegando la loro somiglianza e la loro importanza per i giovani arbitri. La commemorazione chiude con l’assegnazione delle targhe alla Sezione di Tivoli, alla Sezione di Viterbo e ad Anna Ferro (sorella di Vincenzo). La splendida giornata si conclude con la visita guidata della Villa d’Este di Tivoli; gli associati divisi in due gruppi, guidati dal Segretario di Tivoli Simone Mariani e dal Presidente di Tivoli Augusto Salvati, affrontano la spettacolare vista della Villa. Il I° Memorial finisce con i saluti tra le due sezioni, dandosi l’appuntamento per il prossimo anno nella terra Viterbese. La Sezione di Tivoli ringrazia tutti coloro che hanno voluto questo importante Memorial. Vincenzo e Fausto vi ricordiamo così.

Coppia Italia Beach Soccer: designato Danilo GRISCI

La stagione 2011 di beach soccer è iniziata e il beach stadium allestito presso la Darsena di Viale Europa a Viareggio è pronto. La nostra Sezione Arbitri è rappresentata in questo evento dal nostro associato Danilo Grisci. Danilo è stato designato per la 2° Giornata del Torneo del 3 Giugno: come Arbitro 1 nella gara Milano Beach Soccer – Lamezia Terme Beach Soccer assistito e coadiuvato da Fabio Polito di Aprilia, Andrea Bonavita di Forlì e dal Cronometrista Giuseppe Sicurella di Agrigento; e come assistente nella gara Roma Beach Soccer – Catania Beach Soccer. Il Presidente Augusto Salvati, il Consiglio Direttivo e tutti gli arbitri tiburtini augurano a Danilo l’inizio di un’ottima stagione.

“I° Memorial Vincenzo Ferro e Fausto Scapecchi”: arriva il Patrocinio del Comune di Tivoli

Su richiesta del Consiglio Direttivo, e grazie al fattivo impegno del nostro collega l’Assessore Marino Capobianchi, il “I° Memorial Vincenzo Ferro e Fausto Scapecchi”, in programma il 2 Giugno, è stato patrocinato dal Comune di Tivoli. Si ringrazia inoltre l’Assessore al Turismo Dott. Vincenzo Tropiano fautore dell’iniziativa e sensibile alla nostra realtà arbitrale, in quanto in passato anche lui è stato arbitro della Sezione di Tivoli

1 42 43 44 45 46 50