Raduno CAN D Play-Off e Play-Out: Tivoli presente con Marinelli, Ranaldi e Bernabei

Un

grande e forte in bocca al lupo ai nostri tre associati, da oggi impegnati a Borgaro

Torinese nel Raduno Play-Off e Play-Out della CAN D: Livio Marinelli, Armando Ranaldi e Paolo Bernabei. Nel raduno sono stati convocati tutti gli Arbitri e Assistenti CAN D che si sono particolarmente distinti tecnicamente durante tutta la Stagione Sportiva 2011/2012. Il Presidente Augusto Salvati e tutto il C.D.S. augurano a Livio, Armando e Paolo un ottimo proseguo.

Consiglio Direttivo Sezionale: 10 Maggio 2012

Giovedì 10 maggio alle ore 20:30 sono conv

ocati tutti i Componenti del C.D.S. e i vari Referenti Sezionali: per il Consiglio Direttivo del mese di Maggio. La presenza è obbligatoria per i

convocati. Ordine del giorno: Programma Elezione Presidente di Sezione e Delegato Sezionale, Torneo Sezione AIA di Terni, II° Memorial “Ferro-Scapecchi” a Viterbo, Cena Fine Stagione Sportiva 2011/2012 e 60° Anniversario di Sezione.

Il Segretario di Sezione
a.e. Simone Mariani

Convocazione all'Assemblea Sezionale Ordinaria ed Assemblea Sezionale Elettiva: 24 Maggio 2012

Cari associati, con la presente si comunica che siete convocati a partecipare all'Assemblea Sezionale Ordinaria ed all'Assemblea Sezionale Elettiva che avranno luogo presso i locali sezionali siti in via del Trevio 38 in Tivoli giovedì 24 maggio 2012 in prima convocazione alle ore 16:00 ed in seconda convocazione alle ore 18:00.
All'ordine del giorno sono posti i seguenti punti:
– Approvazione Bilancio 2010-2012;
– Elezione del Collegio dei Revisori dei Conti;
– Elezione del Presidente di Sezione;
– Elezione del Delegato Sezionale.
Fermo restando che

è comunque doverosa la partecipazione di tutti gli associati, vi rammento che, secondo quanto previsto dal Regolamento A.I.A., per poter esercitare il diritto di voto l'associato deve essere stato nominato a.e. entro il 30 Giugno 2011, deve essere maggiorenne, non deve risultare sospeso, neanche cautelativamente; deve essere in regola con il pagamento delle quote sezionali; inoltre, per l'Assemblea Ordinaria ogni associato può essere portatore di una sola delega scritta; per

l'Assemblea Elettiva, oltre ai precedenti requisiti, l'associato non può essere portatore di deleghe scritte.

Qui di seguito la lettera di Convocazione: Convocazione Assemblee

zp8497586rq

Sezione di Terni: 2° Memorial "Franco Delli Guanti" 12 Sezioni partecipanti, Tivoli presente.

La nostra Sezione, il giorno 9 Giugno 2012, parteciperà al 2° Memorial “Franco Delli Guanti” organizzato dalla Sezione AIA di Terni per ricordare la scomparsa avvenuta nel 2009 del Presidente Franco Delli Guanti. A questo grande Torneo di Calcio a 5 parteciperanno anche, oltre alla Sezione organizzatrice di Terni, le Sezioni di: Arezzo, Città di Castello, Foligno, Gubbio, L'Aquila, Orvieto, Perugia,

S. Giovanni Valdarno,

Rieti e Viterbo. Sarà una giornata da trascorrere tutti insieme in allegria e divertimento nella memoria di Franco Delli Guanti. Prenota quanto prima la tua partecipazione all'indirizzo email tivoli@aia-figc.it, le convocazioni per la composizione della Squadra di Calcio a 5 saranno fatte da un Organo predisposto, le sue decisioni sono insindacabili.

Per tutte le altre informazioni consultate la Brochure di presentazione del Torneo, oppure il Sito Internet della Sezione di Terni.

zp8497586rq

Torneo Calcio a 5 "Il 60°": il Trofeo a "I Soliti Idioti", secondi il "Real Tivoli" di Mister Tizzano. Decisivi i rigori di Poggi e de "I Soliti Idioti".

E con questa foto si conclude definitivamente il Torneo Calcio a 5 “Il 60°” con la vittoria de “I Soliti Idioti” sul “Real Tivoli” di Mister Tizzano, quest'ultima definita anche la “squadra dei veterani”, partita calda conclusa solo ai tiri di rigore. Sono stati decisivi il tiro di rigore di Giorgio Poggi, sbagliato, e quello del Capitano de “I Soliti Idioti”, centrato. La finale del Torneo, come tutte le partite, si è svolta nella splendida cornice dell'Impianto Sportivo “La Tartaruga” di Guidonia Montecelio (RM): arbitrata in via eccezionale dal Consigliere nonché ex Presidente di Sezione Ferdinando Dellisanti. Tribuna gremita di associati e appassionati della Sezione AIA di Tivoli, presente anche Damiano Bernassola che con la sua immancabile videocamera ha ripreso la Finalissima in tutti i suoi frangenti. La serata si è conclusa con la premiazione, da parte del Vice Presidente Francesco Gubinelli , a

lla Squadra vincitrice e a tutti i partecipanti della competizione, che sono tornati nelle loro dimore con un piccolo ricordo dell'evento. Inoltre sono stati premiati i “Migliori” del Torneo: Gabriel Morgia Miglior Giocatore, Andrei Nechita Miglior Portiere e Marco Ziantoni Capocannoniere. Solo Terzi la “Pro Zammammarese” di Gabriele D'Acuti e ultimo “Calcetto Tibur 2012” di Madeo e Serra.
Il Torneo è stato un punto di divertimento e d'incontro per tutti gli associati, che si sono trovati a festeggiare un evento cosi importante come i 60 Anni di Storia della nostra Benamata; ma i Festeggiamenti sono appena iniziati ci aspetta il Grande Evento fissato per il mese di Ottobre 2012 con tanti ospiti d'eccezione, e tanti altri eventi per ricordare a meglio la nostra Storia.

Qui di seguito le foto dell'evento: Galleria Fotografica

zp8497586rq

Torneo Calcio a 5 "Il 60°": le Finali martedì 17 Aprile 2012 alle ore 20.00 e alle ore 21.00

Il Comitato Torneo Calcio a 5

“Il 60°” comunica che domani martedì 17 Aprile 2012 si svolgeranno, presso l’Impianto Sportivo “La Tartaruga” di Guidonia Montecelio (RM), le Finali del Torneo: alle ore 20:00 si sfideranno nella Finale per il 3° e 4° posto la Pro Zammammarese contro Calcetto Tibur 2012 e alle ore 21:00 la Finalissima per il 1° e il 2° posto tra I Soliti Idioti e il Real Tivoli. Si invitano tutti gli associati a partecipare all’evento, motivo di aggregazione e di divertimento per l’intera Sezione Tiburtina. A fine serata verranno consegnati premi e riconoscimenti a tutte le squadre partecipanti del Torneo.

Morosini: sospensione di tutti i Campionati del 14 e 15 Aprile 2012. Minuto di silenzio nelle gare dal 16 al 22 Aprile 2012

La FIGC ha disposto la sospensione di tutti i campionati per la scomparsa

del giocatore del Livorno Morosini avvenuta oggi durante la gara di Serie B Pescara-Livorno. Sono interessate TUTTE le gare del 14 e 15 Aprile. Inoltre si comunica che la Federazione Italiana Giuoco Calcio ha disposto l’effettuazione di un minuto di silenzio, in occasione delle gare di tutti i campionati in programma dal 16 aprile fino al turno dei campionati di domenica 22 aprile, compresi gli eventuali posticipi, in memoria del calciatore Piermario Morosini.

Auguri di BUONA PASQUA a tutti gli associati

Il Presidente della

Sezione AIA Tivoli Augusto Salvati, il Vice-Presidente Vicario Egidio Di Cosimo, il Vice-Presidente Francesco Gubinelli ed i componenti del Consiglio Direttivo augurano a tutti gli associati tiburtini e alle loro famiglie i più sinceri auguri di una serena e buona Pasqua, agli auguri si uniscono il Segretario Simone Mariani e tutto il personale della Segreteria, il referente del Sito Sezionale Gabriele D’Acuti e i collaboratori dell’Organo Tecnico: Gianluigi Tizzano, Daniele Viotti e Gabriele Balido.

Massimo CUMBO: la Colonna del Calcio a 5

Giovedì 29 Marzo durante la XV Riunione Tecnica Obbligatoria abbiamo avuto il piacere di ospitare il Responsabile della CAN 5 Massimo Cumbo di Ostia Lido. Massimo, davanti un attenta e giovane platea, ha presentato il mondo del Calcio a 5 in tutti i suoi aspetti: raccontando alcuni aneddoti che ha avuto durante tutta la sua importante carriera nazionale e internazionale. È stato descritto come uno showman da alcuni, perché ha coinvolto tutta la platea in una atmosfera d’amicizia e di divertimento, e da altri come un monumento a pari del Colosseo, perché colonna portante insieme a Carlo Pacifici della Regione Lazio a livello di O.T.N.. Presente alla Riunione anche il Componente del Comitato Nazionale dell’AIA Umberto Carbonari, il quale ha puntualizzato l’importanza del Lazio a livello di tutti gli Organi Tecnici Nazionali: il Lazio é una potenza per l’intera Nazione. Il Presidente Augusto Salvati ha concluso la Riunione ringraziando la persona che ha riportato il Calcio a 5 in Sezione dopo ben 10 anni di assenza, cioè il Nostro Giorgio Poggi presente anche lui in sala insieme ai suoi ragazzi dell’OTS, dell’OTR e al Nostro a.e.5 Giovanni Colombi.
Qui di seguito i ringraziamenti di Massimo Cumbo al Presidente Augusto Salvati:“Caro Augusto, grazie ancora per l’invito e per la premurosa ospitalità riservatami a Tivoli ieri sera. Visitare una Sezione che trasuda storia da ogni suo ambiente, incontrare prestigiosi ed autorevoli Colleghi dei nostri giorni e del passato, presenziare ad un evento tecnico partecipato con attenzione e garbo da tanti giovani, mi ha particolarmente colpito ed emozionato, ed ha rinnovato in me la consapevolezza di essere parte di un insieme eterogeneo di uomini e di tradizioni di grande valore. Nella speranza di rincontrarTi presto, profitto della

circostanza per inviarTi un caro saluto che Ti prego di estendere a tutti i Colleghi. Alla prossima!”

Qui di seguito le foto della serata: Galleria Fotografica

Esordi OTR: un Trio d'Eccezione

Ebbene si, dopo appena un anno dall’Esordio nella prima partita di Giovanissimi Provinciali tre nostri associati esordiranno nella Seconda Categoria. Passeranno dall’Organo Tecnico Sezionale all’Organo Tecnico Regionale sotto le direttive dei due Componenti C.R.A. Cristiano Partuini e Andrea Sorrentino; stiamo parlando di Gianluca Podda, Giuseppe Morello e Alessandro Laurenza. In più dopo appena due mesi dal transito nella Seconda Categoria il nostro Lorenzo Clemente esordirà nella Prima Categoria

a disposizione dei Componenti C.R.A. Antonio Di Blasio e Fabrizio Lena. A loro vanno i più sentiti auguri di un’ottima prestazione da parte del Presidente Augusto Salvati e di tutto il Consiglio Direttivo

5 nuovi Osservatori Arbitrali per la nostra Sezione

Si sono svolti nella giornata di Sabato 24 Marzo, presso i locali della Sezione di Roma2, gli esami regionali per ottenere la qualifica di Osservatore Arbitrale. Per la nostra sezione erano presenti Nicola Chesti, Ferdinando Nicolai, Luca Lertua,

Davide Pierangeli e Roberto Di Vincenzo. Il Presidente Augusto Salvati e tutto il Consiglio Direttivo augurano ai neo-osservatori un ottimo proseguo di attività tecnica.

Visita OTN: Massimo Cumbo ospite nella XVI Riunione Tecnica Obbligatoria del 29 Marzo 2012

Giovedì 29 Marzo 2012 alle ore 19:00 in occasione della XVI° Riunione Tecnica Obbligatoria, avremo il piacere di ospitare presso i nostri locali sezionali il Responsabile della CAN 5 Massimo Cumbo di Ostia Lido. La presenza di tutti gli associati è obbligatoria. Dopo la riunione ci riuniremo presso gli stessi locali sezionali per una conviviale con il nostro amico Massimo. Prenota la cena all’indirizzo email tivoli@aia-figc.it entro e non oltre giovedì 29 Marzo alle ore 18:00. Arbitro dal 1987, ha diretto gare di calcio a 11 fino all’Eccellenza.[] Successivamente decide di passare al calcio a 5, debuttando in Serie A nel novembre 1992 nella gara Avezzano-Città di Palermo (4-3). Nominato internazionale nel 1996 ha esordito nell’incontro tra Russia e Brasile del Campionato Mondiale Universitario in Finlandia. Nella sua carriera ha diretto 206 gare in Serie A e 188 da internazionale. In Italia, ha diretto quattro volte la Finale del Campionato, una volta quella di Coppa Italia e due volte la finale di Supercoppa[] (nell’edizione 2006-2007 e nell’edizione 2007-2008). In ambito internazionale, tra le prime esperienze spicca la direzione di due finali di Coppa Intercontinentale di calcio a 5, nell’edizione 2000 e 2001 a Mosca, successivamente ha preso parte anche all’edizione 2007 a Portimão e all’edizione 2008 a Granada.[][] Ha partecipato allo UEFA European Futsal Championship quattro volte (2003, 2005, 2007, 2010)[][] dirigendo la finale in due occasioni: il 20 febbraio 2005 la finale dell’edizione 2005 tra Spagna e Russia a Ostrava[] e il 30 gennaio 2010 la finale dell’edizione 2010 tra Portogallo e Spagna a Debrecen.[] Il 5 dicembre 2004 ha diretto la finale per il terzo posto tra Brasile e Argentina al FIFA Futsal World Championship 2004 a Taipei,[] dove l’Italia giocava la finalissima; è stato convocato anche per l’edizione 2008 della manifestazione, disputata in Brasile. Ha arbitrato le finali della UEFA Futsal Cup 2001-2002,[][]

il 3 maggio 2003 la finale della UEFA Futsal Cup 2002-2003 tra Playas de Castellón Fútbol Sala e Action 21 Charleroi,[][] le finali delle edizioni 2002-2003 e 2003-2004[][], il 23 aprile 2005 la finale della UEFA Futsal Cup 2004-2005 tra Action 21 Charleroi e MFK Dinamo Mosca,[] il 7 maggio 2006 la finale della UEFA Futsal Cup 2005-2006 tra MFK Dinamo Mosca e Boomerang Interviú,[][] il 28 aprile 2007 la finale della UEFA Futsal Cup 2006-2007 tra MFK Dinamo Mosca e Boomerang Interviú,[] il 27 aprile 2008 la finale della UEFA Futsal Cup 2007-2008 tra MFK Viz-Sinara Ekaterinburg e ElPozo Murcia Turística[] e il 27 aprile 2009 la finale della UEFA Futsal Cup 2008-2009 tra MFK Viz-Sinara Ekaterinburg e InterMovistar Alcalá.[] Nel corso della sua carriera ha vinto due premi “Presidenza AIA”: nel 2000-2001 come arbitro C.A.N. 5 maggiormente distintosi e nel 2008-2009 come arbitro iscritto nell’elenco FIFA maggiormente distintosi.[] Nel 2010 è subentrato ad Andrea Lastrucci nella direzione della C.A.N. 5, incarico che riveste tuttora. (Fonte wikipedia.it)

1' minuto di silenzio per ricordare il militare italiano caduto in Afghanistan

Si comunica che, il CONI, d’intesa con la Federazione Italiana Giuoco Calcio, ha stabilito che venga osservato un minuto di raccoglimento per ricordare il soldato italiano morto questa sera in Gulistan, nel settore Sud- Est dell’area di responsabilità italiana, in cui opera il primo reggimento bersaglieri.
Sono coinvolte tutte le gare ufficiali dei diversi campionati

sul territorio nazionale, sotto l’egida della FIGC, che si svolgeranno da oggi fino a domenica 25 marzo.

Torneo Calcio a 5 "Il 60°": Buona la prima!

Sono iniziati ufficialmente i festeggiamenti per il 60° Anniversario di Sezione, con l’omonimo Torneo di Calcio a 5: nella splendida cornice dell’Impianto Sportivo “La Tartaruga” di Guidonia Montecelio. La prima partita del Torneo ha visto sfidare “Calcetto Tibur 2012”, la squadra con il maggior numero di quote rosa, e il “Real Tivoli” denominata “La Squadra dei Vecchietti”. Partita diretta dall’impeccabile Jolly Antonio Bitocchi, il quale ha redarguito in modo esemplare il Mister Gialuigi Tizzano che preso dall’agonismo della gara stava per uscire fuori dai binari. Il risultato è stato schiacciante per i padroni di casa e di buon auspicio per gli ospiti che hanno incassato un secco 6 a 19; capocaponniere e miglior giocatore della partita è Marco Ziantoni, il quale

ha gonfiato per ben 11 volte la rete del “Calcetto Tibur 2012”. Si aspetta la prossima gara fissata per venerdì 30 Marzo 2012 alle ore 21.00: I Soliti Idioti – Pro Zammammarese.

Qui di seguito le foto del Torneo: Galleria Fotografica

Torneo Calcio a 5 "Il 60°": pubblicati i calendari. Si inizia il 20 Marzo 2012 alle ore 21:00

Si comunica a tutti gli interessati che il Comitato Torneo Calcio a 5 “Il 60°” ha reso noti i calendari del torneo. Si inizia martedì 20 Marzo 2012 alle ore 21:00 presso il Centro Sportivo “La Tartaruga” sito in via Maremmana Inferiore – 369 a Guidonia Montecelio (RM). Sono invitati all’evento tutti gli associati. Si

da inizio ai Festeggiamenti del 60° Anniversario Sezionale.

Nel seguente link i Calendari

Visita Sezionale: Andrea Romeo arbitro CAN A

Serata speciale quella vissuta dalla nostra Sezione giovedì 8 Marzo dinanzi ad una sala riunioni gremita di giovani e meno giovani (presenti anche alcuni colleghi di altre sezioni laziali: Roma 1, Roma 2 e Albano Laziale) in ottemperanza alla ormai consueta disposizione fortemente voluta dal Presidente Nicchi e da tutto il Comitato Nazionale relativamente alla visita nelle Sezioni dei colleghi che operano ai massimi livelli, ospite d’onore è stato Andrea Romeo arbitro CAN A della Sezione di Verona il quale ha voluto festeggiare nella nostra sezione la festa delle donne distribuendo alle numerose presenti un delicato omaggio

floreale.
Dalla figura cordiale e dai modi gentili e accattivanti Andrea si è subito messo a disposizione rispondendo con simpatia e notevole perspicacia alle numerose domande rivoltegli dall’attenta platea. Successivamente tramite proiezioni di alcuni episodi tratti da gare di serie A ha illustrato, interessando tutti i partecipanti, alcuni errori e/o decisioni corrette degni di un così illustre approfondimento. Terminata la lezione, Andrea ha voluto regalare a tutti gli associati un piccolo dono consegnato nelle mani del presidente Augusto Salvati e consistente in una sua maglia naturalmente completa del suo cognome stampato nel retro del colletto. La piacevole serata è poi proseguita presso un noto ristorante tiburtino nel quale il ns. amico Andrea ci ha deliziato di alcuni simpatici aneddoti.

Francesco Gubinelli

In allegato le foto della serata: Galleria Fotografica

1 43 44 45 46 47 48